Ultime notizie:

Baghdad

    Helsinki, Medio Oriente

    Ai tempi della sua "shuttle diplomacy" dopo la guerra del Kippur del 1973, Henry Kissinger sosteneva che la pace in Medio Oriente non fosse raggiungibile. Forse nemmeno desiderabile perché quando non è evidente chi sia il vincitore e chi lo sconfitto, un trattato di pace è sempre imperfetto e altamente fragile. Secondo l'ex segretario di Stato l'obiettivo doveva essere invece la creazione di un ordine regionale. Per conseguirlo serviva uno stabile equilibrio di potere che desse un sufficiente se...

    – Ugo Tramballi

    Moqtada al-Sadr, la lunga strada per guidare l'Iraq

    Il risultato delle urne è stato uno schiaffo per la leadership iraniana: Fatah, ovvero la coalizione di partiti legata alle Forze di mobilitazione popolare ha raccolto solo 14 seggi rispetto ai 48 ottenuti nel 2018

    – di Roberto Bongiorni

    I viaggi nel mondo del Papa dal 1964 a oggi. In quali nazioni non è ancora andato?

    Il 34esimo viaggio internazionale di Papa Francesco significherà 51 paesi visitati in tutto il mondo in viaggi ufficiali. La quattro giorni tra Ungheria e Slovacchia sarà, secondo il portavoce Matteo Bruni "un pellegrinaggio nel cuore dell'Europa, durante il quale il Papa affronterà temi che interessano l'intero Continente". Dal 12 al 15 settembre Papa Francesco sarà prima a Budapest, poi in Slovacchia nella capitale Bratislava e in altre tre città: Pre?ov, Ko?ice e ?a?tin. L'ultimo viaggio era ...

    – Filippo Mastroianni

    Dal 1964 a oggi i viaggi del Papa nel mondo. #mapping

    Il 34esimo viaggio internazionale di Papa Francesco significherà 51 paesi visitati in tutto il mondo in viaggi ufficiali. La quattro giorni tra Ungheria e Slovacchia sarà, secondo il portavoce Matteo Bruni "un pellegrinaggio nel cuore dell'Europa, durante il quale il Papa affronterà temi che interessano l'intero Continente". Dal 12 al 15 settembre Papa Francesco sarà prima a Budapest, poi in Slovacchia nella capitale Bratislava e in altre tre città: Pre?ov, Ko?ice e ?a?tin. L'ultimo viaggio era ...

    – Filippo Mastroianni

    In Iraq, l'altro Afghanistan, per il governo Draghi c'è una opportunità

    La lunga presenza della Nato in Afghanistan è terminata in una disfatta. Le notizie di questi giorni provenienti da Kabul lasciano temere il peggio sul futuro del paese a 20 anni dall'operazione alleata che ha tentato di modernizzarlo e avviarlo sulla strada della democrazia all'indomani degli attentati contro New York e Washington nel 2001. Mentre in Afghanistan la comunità occidentale scappa da Kabul come fece da Saigon nell'aprile del 1975, lo sguardo corre alla presenza della Nato in un altr...

    – Beda Romano

    Iraq, sale l'export di petrolio ma cala il Pil pro capite del 2020 a 4.660 dollari

    In Iraq aumenta l'export di petrolio ma cala nel 2020 rispetto al 2019 il Pil pro capite a 4.660 dollari. Come è possibile? Andiamo con ordine per capire questa apparente contraddizione in una delle aree più turbolenti del pianeta e dello stesso Medio Oriente. Le esportazioni di oro nero iracheno, a luglio, sono balzate dello 0,9 per cento, rispetto al mese precedente. Lo riporta l'agenzia irachena "Shafaq News", la quale riporta che, secondo un report della compagnia energetica Standard & Poor'...

    – Vittorio Da Rold

1-10 di 1452 risultati