Ultime notizie:

Ayatollah Khomeini

    Come ha fatto l'Iraq a diventare il cortile di casa del rivale Iran

    Dallo scontro sunniti-sciti ai tempi di Saddam, al cambio di regime imposto dagli Stati Uniti, fino al ruolo del generale Suleimani, ucciso in uno strike ordinato dal presidente Usa Trump, ecco come si è evoluto il rapporto tra i due paesi mediorientali

    – di Ugo Tramballi

    Bestemmia, storia di un crimine immaginario

    La bestemmia sembrava sparita dall'orizzonte politico dell'Occidente. Qualche scrittore (Niccolò Ammaniti, per esempio) la ricorda e fa notare la sua diffusione, anche se Giovannino Guareschi con un pizzico d'ironia scriveva che i suoi concittadini emiliani ne facevano uso "non per negare Dio, ma

    – di Armando Torno

    In Iran è festa amara, a 40 anni della rivoluzione khomeinista, le sanzioni mandano in recessione l'economia (-3,6%)

    In Iran si  festeggiano i 40 anni di regime khomeinista con imponenti parate militari dell'esercito che è presente in Iraq, Siria e Libano. Ma i costi di queste guerre e gli effetti delle sanzioni americane hanno messo l'economia in ginocchio. Dopo le sanzioni americane decise a maggio ed entrate in vigore il 7 agosto 2018 su acquisti di dollari e oro e il 4 novembre su quelle petrolifere la situazione economica è letteralmente precipitata. Le stime del Fmi Secondo gli ultimi dati dell'Fondo m...

    – Vittorio Da Rold

    Iran, i rivoltosi vogliono destituire Khamenei e abbattere il regime degli Ayatollah

    Ora al quarto giorno delle violenze appare chiaro che l'Iran stia vivendo la sua più grande rivolta popolare di massa dal 1979, anno in cui cadde il regime dello Scià Reza Pahlavi sostituito dalla teocrazia della Repubblica islamica voluta dall'ayatollah  Khomeini. Inoltre il livello di violenza e rabbia rivoluzionaria scatenatesi all'improvviso e senza nessuna regia centralizzata contro la Repubblica islamica sembra aver superato la Rivolta dell'Onda verde del 2009 guidata da Karroubi e Moussav...

    – Vittorio Da Rold

    Iran, il regime spara sulla folla che chiede le dimissioni di Khamenei, assaltate le sedi dei Pasdaran

    La protesta in Iran si incattivisce e provoca le prime vittime tra i dimostranti anche se non è possibile verificare le fonti. Oggi nel centro del Paese, a Doraud, nella provincia di Loerstan, si sono registrate le prime vittime delle proteste: secondo quanto riferiscono fonti locali, almeno sei persone sono state uccise e diverse altre ferite quando la Guardia Repubblicana ha sparato per disperdere una manifestazione. Cosa faranno ora i dimostranti? Secondo fonti non confermate provenienti dall...

    – Vittorio Da Rold

    L'Opec promette tagli, ma intanto produce di più

    L'Opec promette tagli, ma intanto continua ad aumentare la produzione. A rinfocolare le aspettative di un intervento incisivo sul mercato, sono arrivate le dichiarazioni del ministro russo Alexander Novak, che ha confermato alla Tass un incontro tecnico con i sauditi nei primi dieci giorni di

    – di Sissi Bellomo

    La gara più estrema si corre in Iran

    Paolo Barghini è il race director ma anche e soprattutto l'inventore di questa bella gara, estrema più che mai, che alla sua prima edizione ha visto un grande successo, quello di aver abbattuto un muro gigante di pregiudizio: per la prima volta in uno stato islamico, uomini e donne hanno potuto

    – Silvana Lattanzio

1-10 di 56 risultati