Ultime notizie:

Axel Weber

    Nuovo ceo per Ubs: Ralph Hamers (Ing) sarà il successore di Ermotti

    Con la guida di Ermotti, Ubs ha superato gli effetti della crisi che l'aveva colpita e che aveva provocato il salvataggio da parte di Confederazione e Banca nazionale svizzera (che sono poi state rimborsate con gli interessi). I critici del manager indicano che il titolo in Borsa è rimasto ciò nonostante a livelli tutto sommato bassi

    – di Lino Terlizzi

    Perché in Germania cresce la protesta contro la Bce

    Le critiche, iniziate già sotto Trichet, si sono inasprite con Draghi. Nel mirino soprattutto gli strumenti di politica monetaria non convenzionale usati in tempi di crisi. Ma a Berlino iniziano a farsi sentire anche i sostenitori della Banca centrale europea

    – dal nostro corrispondente Isabella Bufacchi

    Bufera in Bce: la tedesca Lautenschläger si dimette in polemica con Draghi

    Tempesta nell'istituto di Francoforte. A sorpresa Sabine Lautenschläger, uno dei sei membri del Comitato esecutivo della Banca centrale europea, lascerà il Board il 31 ottobre in anticipo di oltre due anni dalla scadenza del suo incarico. Era da tempo in rotta di collisione con Draghi

    – di Isabella Bufacchi

    Weidmann, l'uomo della Bundesbank che sogna la Bce

    Quando da adolescente partecipò al concorso per giovani scienziati "Jugend forscht" per talenti nel campo scientifico, con un esperimento sull'inquinamento dei fiumi di cui va ancora oggi fiero, Jens Weidmann era sicuro che il suo futuro sarebbe stato le scienze naturali. Ma sono altri i concorsi

    – di Isabella Bufacchi

    Santander, Orcel verso la guerra legale. Giallo sul ruolo delle vigilanze Ue e Usa

    Quel pasticciaccio brutto del caso Orcel-Santander-Ubs non accenna a concludersi e anzi pare destinato ad avere a breve nuovi sviluppi. L'antefatto risale a due settimane fa quando, come noto, il grande gruppo bancario spagnolo Santander ha rinunciato a sorpresa all'ingaggio del 55enne banchiere

    – di Alessandro Graziani

    Ombre sui vertici di Santander e Ubs. Il mistero dei 50 milioni a Orcel

    Avrebbe avuto senso pagare 50 milioni di euro per aggiudicarsi le prestazioni di un banchiere, che poi avrebbe percepito anche uno stipendio annuale milionario? Al Santander hanno deciso in extremis che non fosse il caso e così, pochi giorni fa, è saltato l'ingaggio da Ubs di Andrea Orcel,

    – di Alessandro Graziani

    Ubs apre il dossier successione. Scatta la corsa al dopo Ermotti

    Prosegue in Ubs il lavoro per la pianificazione della futura successione del chief executive officer Sergio Ermotti e del presidente del consiglio di amministrazione Axel Weber. Entrambi sono da oltre sette anni al vertice della maggior banca svizzera. Lo stesso Weber aveva a indicato nei mesi

    – di Lino Terlizzi

1-10 di 300 risultati