Aziende

Axa

Axa Sa è una compagnia d’assicurazione francese. Attiva a livello mondiale, è presente in 57 Paesi principalmente in Europa, Nord America e Africa. In Italia la capogruppo gestisce Axa Assicurazioni, che opera sul territorio nazionale tramite una rete di 739 agenzie e 1263 collaboratori. Axa Sa è quotata alle Borse di Parigi, Milano e New York.

La società è nata nel 1816, a Parigi con il nome di Mutuelle de l’Assurance. In seguito all’unione di diverse compagnie assicurative regionali, nel 1978 il gruppo è diventato Mutuelles Unies, che nel 1982 si è unito a Drouot. La denominazione Axa, è stata creata nel 1985 e nel 1992 la nuova società ha acquisito il 60% del capitale di The Equitable (Stati Uniti), oggi Axa Equitable. Nel 1995 Axa Sa ha rilevato una partecipazione di maggioranza nell’austrialiana National Mutual Holdings, entrando nel mercato dell’Australia, della Nuova-Zelanda e di Hong Kong. Il 1996 è stata la volta della fusione Axa-Uap e nel 1999 è stato assorbito l’inglese Guardian Royal Exchange. Nello stesso anno è nato Axa Nichidan in Giappone e nel 2000 la filiale statunitense Alliance Capital Management ha rilevato Sanford Bernstein. Nel 2006 Axa Sa ha rafforzato la presenza in Europa con l’acquisto di Winterthur.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Axa Assicurazioni | America del Nord | Borsa di Parigi | Italia | Alliance Capital Management |

Ultime notizie su Axa

    Sviluppare business tra Italia e Francia

    Nata nel 2014 a Parigi, come associazione indipendente, IEP - Italian Executives in Paris conta attualmente circa 300 membri, tra dirigenti d'azienda, imprenditori, professionisti italiani in Francia. A guidare l'associazione: Daniela Dalla Valle (presidente) e Francesco Coppola (coordinatore e vice presidente). Per chi desidera un aggiornamento sulle possibilità di business tra l'Italia e la Francia, ecco l'incontro proposto dall'associazione, in programma martedì 8 ottobre 2019 a Parigi, nel...

    – Gabriele Caramellino

    Tim-Open Fiber, un fondo estero per comprare azioni dell'Enel

    Non c'è niente ancora sul tavolo Open Fiber, ma c'è un'idea che sta prendendo piede per sbloccare l'impasse che si è venuto a creare sul nodo del prezzo della società della fibra partecipata pariteticamente da Cdp e Enel. Le stime di enterprise value (equity più debito) di parte Enel arrivano a

    – di Antonella Olivieri

    Risparmio gestito, patrimonio record a 2.195 miliardi

    A giugno raccolta di 1,5 miliardi. Il semestre chiude a +47 miliardi grazie a un'operazione straordinaria. Ripartono i fondi. Gli investitori chiedono obbligazioni e liquidità.

    – di Marzia Redaelli

1-10 di 1091 risultati