Ultime notizie:

Avvocatura Ue

    Avvocatura Ue: niente asilo se richiesto per motivi di povertà

    Se il richiedente asilo motiva la richiesta con lo stato di indigenza, e un tribunale nega l'asilo, se lo stesso richiedente impugna la decisione il tribunale nazionale può anche non audire nuovamente il richiedente. Questa la posizione dell'avvocato generale Ue espressa nella conclusioni nella

    – di Enrico Bronzo