Ultime notizie:

Avery Singer

    Vendite vivaci a Frieze online nella fascia alta

    La trasparenza dei prezzi sembra agevolare gli acquisti. I collezionisti dalla fiera poi si spostano in galleria: Il digitale non frena nessuno

    – di Silvia Anna Barrilā

    Il lockdown farā crescere l'appetito per l'arte

    Ne č convinto Iwan Wirth, presidente di Hauser & Wirth, che spinge sul digitale con ArtLab e rinvia l'inaugurazione della nuova sede di New York

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Il talento scoperto prima della Biennale

    In tempi non sospetti diversi artisti che vedremo in Biennale sono entrati far parte della Collezione di Mauro De Iorio. Medico radiologo, colleziona da circa 15 anni. Possiede circa 500 opere con un ritmo di acquisto di 20-30 opere all'anno. Tra gli artisti presenti in Biennale ben 19 sono nella

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Molti record per l'arte contemporanea da Sotheby's New York

    La sera del 16 maggio a New York Sotheby's ha proposto due cataloghi a cavallo fra l'arte del dopoguerra e contemporanea, il primo con 26 lotti appartenuti alla Collezione Mandel, tutti venduti per un ricavo di 107,8 milioni di dollari a favore dell'omonima Fondazione benefica, il secondo composto

    – di Giovanni Gasparini

    Sarā Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, il 23 gennaio, ad aprire il fitto programma di conversazioni messo a punto da Arte Fiera (si veda qui sotto). Affiancata da Nadia Brodbeck dell'omonima Fondazione di Catania e da Giovanni Giuliani, della Fondazione Giuliani di Roma, presenterā il nuovissimo

    Londra, il mercato riparte dalle nuove proposte di Frame e Sunday Art Fair

    L'atmosfera di ripresa economica che si č respirata quest'anno durante l'art week londinese ha raggiunto anche le due piattaforme dedicate alle gallerie emergenti: Frame, la sezione di Frieze London curata da Rodrigo Moura e Tim Saltarelli a fronte della presentazione di un progetto artistico

    – Sara Dolfi Agostini