Ultime notizie:

Automobiles

    Trump scatenato contro Cina e Fed affonda le Borse

    Gli indici hanno cambiato più volte direzione strette tra il braccio di ferro sui dazi, le parole di Powell a Jackson Hole e i commenti al vetriolo del presidente americano su dazi e Fed. L'ottava però si è chiusa in rialzo. l differenziale di rendimento BTp-Bund ha chiuso a 199 punti, come giovedì. Euro riaggancia 1,11 dollari, petrolio Wti cede fino al 3%

    – di Paolo Paronetto e Stefania Arcudi

    Piazza Affari chiude di slancio, tifa per un nuovo governo a breve

    Sul Ftse Mib corre il comparto auto, che spinge Milano in vetta all'Europa. Riflettori puntati sulla crisi di Governo: i mercati sperano in una soluzione politica che consenta di rimandare il voto. Sul piano internazionale Fed, Brexit e stallo dei colloqui Usa-Cina tengono banco. Euro stabile, petrolio in rialzo

    – di S. Arcudi e P. Paronetto

    La Juventus scatta e vince (ancora) lo scudetto sul Ftse Mib

    I titoli del club bianconero guadagnano ulteriore terreno e, dopo due sedute a passo di carica, continuano a svettare sul Ftse Mib, confermando quanto emerso dalla classifica Value Creators di Boston Consulting Group

    – di Paolo Paronetto

    Il settore auto recupera in Europa, a Piazza Affari svetta Pirelli

    Dopo le forti vendite che hanno colpito il comparto nelle ultime settimane, a causa delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina e del rallentamento dell'economia tedesca, oggi in una condizione di mercato più distesa, assistiamo a una ripresa dei titoli

    – di Flavia Carletti

    Effetto banche centrali ma non solo, Piazza Affari (+1,9%) guida l'Europa

    Ampi progressi per i listini del Vecchio Continente, sostenuti anche da Wall Street che sale più dell'1%. Sotto i riflettori le mosse della Germania e delle Banche centrali, con gli stimoli annunciati dalla Cina e le possibili azioni di Fed e Bce. Si continua a guardare ai rapporti commerciali tra Stati Uniti e Cina. A Piazza Affari volano Cnh Industrial, le banche e gli industriali. Spread chiude invariato a 208 punti

    – di Flavia Carletti e Stefania Arcudi

    Borse Ue in volata sperando nel bazooka Bce, a Piazza Affari banche ok

    Le ipotesi di misure di stimolo da parte della banca centrale spingono in particolare le banche. Ieri la Cina ha fatto sapere di essere pronta a mettere in atto ritorsioni non appena scatteranno i nuovi dazi al 10% sulle merci cinesi in programma per l'inizio di settembre. A Piazza Affari debole Fca. Euro sotto 1,11 dollari

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    Fca e Renault sotto i riflettori, si riaccende speculazione su M&A

    A Piazza Affari e alla Borsa di Parigi i titoli sono in evidenza, facendo meglio del comparto auto europeo. Le indiscrezioni stampa alimentano gli acquisti e le parole di Manley contribuiscono a dare forza all'ipotesi di una ripresa delle trattative per una fusione

    – di Flavia Carletti

1-10 di 1212 risultati