Aziende

Autogrill

Autogrill è una delle più grandi aziende al mondo specializzata nella ristorazione in viaggio.

In Italia Autogrill è famosissima, tanto che si usa comunemente il termine autogrill per definire un'area di sosta attrezzata con un ristorante, sebbene questo sia, in realtà, il marchio dell'azienda Autogrill.

Sulle autostrade italiane Autogrill è infatti leader indiscussa come presenze, anche grazie al legame con la società Autostrade, entrambe collegate alla famiglia Benetton. Negli anni gli Autogrill sono diventati una componente immancabile delle stazioni di servizio. In particolare hanno fatto storia i cosiddetti autogrill a ponte, che si estendono al di sopra dell'autostrada e consentono di servire entrambe le direzioni. La nascita di questa originale struttura architettonica è negli anni Sessanta, ad opera di ingegneri della Pavesi, della Motta e della società Autostrade. Proprio a Pavesi, Motta e ad Alemagna, marchi storici della ristorazione italiana, si deve la nascita di Autogrill. Alla fine degli anni Settanta, infatti, i settori della ristorazione di questi gruppi sono stati acquisiti dalla Sme, controllata dall'Iri, e fusi insieme in Autogrill S.p.A. Successivamente, negli anni Novanta, Autogrill è stata privatizzata, passando nelle mani della famiglia Benetton.

Negli anni Autogrill si è sviluppata anche all'estero, divenendo uno dei principali operatori a livello mondiale. In particolare si occupa di ristoranti su autostrade, aeroporti e ferrovie, ma anche di catering in flight e di ristorazione in generale. Molto noti sono alcuni marchi propri, come Ciao e Spizzico, affiancati, soprattutto all'estero, da marchi in licenza, come Burger King.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Marchi e brevetti | Autogrill | Società per Azioni | Successivamente | Alemagna | Burger King | Italia | Benetton | Spizzico |

Ultime notizie su Autogrill

    Così la modernità della fabbrica costruì l'Italia

    Narrare un mondo non implica constatarne la dismissione o manifestarne il rimpianto, piuttosto obbedisce al progetto che fa della memoria la religione necessaria al nostro tempo. Il fatto stesso che ci troviamo a vivere in un presente apparentemente senza vie d'uscita, obbliga a ripensare alle

    – di Giuseppe Lupo

    Il racconto: come sono sopravvissuto un anno da camperista fulltimer

    Sono reduce da un anno in camper (reduce nell'accezione bellica: a volte è una battaglia). Dal novembre 2017 al novembre 2018 ho vissuto su un Hymer del '92, importato dalla Germania e iscritto al Rivars, il registro dei veicoli storici per uso abitativo e ricreazionale che farebbe risalire il

    – di Antonio Armano

    Perché il business di Autostrade è cruciale per i Benetton

    La minaccia per il gruppo Benetton è seria. Il bilancio consolidato di Edizione - i dati del 2018 sono stati elaborati con l'ausilio di R&S-Mediobanca - dipende infatti ancora in larga misura da Atlantia, tanto che, rispetto a un giro d'affari complessivo di 12.587 milioni, l'utile netto della

    – di Antonella Olivieri

    I Benetton adesso puntano sui «cavi». Edizione tra i primi soci di Prysmian

    Edizione, la holding che fa capo alla famiglia Benetton, entra in Prysmian con quasi il 3% del capitale e si prepara a modificare, per la seconda volta nel giro di dodici mesi, l'assetto azionario di Connect, il veicolo a cui fa capo la quota del 29,9% della spagnola Cellnex. Se la prima

    – di Marigia Mangano

    Risanamento festeggia le Olimpiadi invernali a Milano-Cortina

    Balzo di Risanamento per la vittoria di Milano e Cortina che ospiteranno le Olimpiadi Invernali 2026. La notizia è arrivata ieri sera e il titolo ha aperto subito in corsa, arrivando a salire di oltre l'8%. Subito dopo la notizia, ieri, il direttore generale del gruppo Davide Albertini Petroni ha

    – di Chiara Di Cristofaro

    Nuovo round di dividendi: chi stacca la cedola a Piazza Affari

    Circa 2,1 miliardi di euro di dividendi arriveranno sulle quotate di Piazza Affari questa settimana a seguito dello stacco cedola di lunedì che interesserà 7 società del FTSE MIBe una manciata di altre quotate - tra cui Acea, Iren, Autogrill -del listino milanese. L'operazione determinerà un

    – di Andrea Fontana

    Benetton, un anno per decidere. Per Edizione l'ipotesi spartizione

    Per la famiglia Benetton è il momento delle scelte. La dinastia si è data un anno di tempo per capire se si possono ricomporre gli equilibri messi a dura prova dalla scomparsa di Gilberto Benetton, o, in alternativa, se è giunto il momento di creare in Edizione le basi per una "divisione

    – di Marigia Mangano

    Ottolina Caffè, apre i suoi locali integrati

    Lo scorso 16 maggio ha aperto in Stazione Centrale a Milano un altro punto della celebre catena di caffetterie Starbucks. Nulla di inaspettato, dal momento che il tempio del caffè americano con la sua carica di Frappuccino, Cold brew, White chocolate mocha ha intenzione di aprire almeno 20-25

    – di Maria Teresa Manuelli

    Nexi arriva su Ftse Mib e fa retrocedere Banca Generali

    Nexi dal 24 giugno entra nel Ftse Mib e scalza Banca Generali. La società fintech che ha debuttato il 16 aprile con la più grande Ipo dell'anno a livello europeo ha fatto retrocedere Banca Generali, quotata dal 2006 e che oggi capitalizza 2,7 miliardi. L'arrivo di un altro titolo finanziario

    – di Valeria Novellini e Lucilla Incorvati

    Autogrill, nel 2019 ricavi a 5 miliardi di euro

    Autogrill attende ricavi a 5 miliardi di euro nel 2019, con una crescita trainata da Nord America e International, con l'Europa che prosegue nella razionalizzazione già in corso del portafoglio. Nel triennio 2019-2021 Autogrillprevede di «poter contare su risorse fino a 1,5 miliardi di euro da

1-10 di 736 risultati