Ultime notizie:

Aurora Recovery Capital

    Montepaschi e Banca Ifis stringono sulla cessione degli asset immobiliari

    L'autunno caldo delle vendite degli immobili di matrice bancaria entra sempre più nel vivo. Ci sono passi avanti nella cessione di due dei più importanti portafogli imobiliari di origine bancaria attualmente in vendita sul mercato, queli di Mps e di Banca Ifis.

    – di Paola Dezza e Carlo Festa

    Unicredit, accordo con Pimco su oltre 2 miliardi di incagli

    Le grandi banche italiane puntano a risolvere i problemi dei crediti problematici grazie a maxi-accordi con operatori specializzati del settore. Dopo Intesa Sanpaolo, al lavoro su un pacchetto di 10 miliardi di Utp ( unlikely to pay) con Prelios, ora è la volta di Unicredit che ha dato avvio a una

    – di Carlo Festa

    Termina l'asta lanciata da Montepaschi su Utp per 420 milioni: vincono Farallon-Aurora e Algebris-Frontis

    Arriva a conclusione la vendita di 420 milioni di euro di posizioni Utp (cioè i crediti «unlikely to pay»), quindi incagli con un sottostante immobiliare, da parte del gruppo bancario senese Monte dei Paschi. Secondo le indiscrezioni, la banca guidata da Marco Morelli ha infatti scelto due cordate di compratori, fra i quali verrà suddiviso il pacchetto di incagli immobiliari. I soggetti che si sono aggiudicati la gara sono infatti, da una parte, una cordata composta dal servicer Aurora Recov...

    – Carlo Festa

    Parte il processo Sandokan 2 di Unicredit: 3 miliardi di incagli in una jv con Pimco

    Parte il processo Sandokan 2 su 3 miliardi di non performing loan del gruppo Unicredit, la maggioranza dei quali garantiti da immobili e progetti di sviluppo. La riedizione del progetto Sandokan ripartirà con gli stessi partner-investitori di Sandokan 1, cioè il colosso degli investimenti alternativi statunitense Pimco, il gruppo Gwm e il servicer Aurora Recovery Capital. Secondo indiscrezioni, sarebbe infatti già partita la due diligence su una prima tranche per complessivi 800 milioni rispet...

    – Carlo Festa

    Mps cede 420 milioni di Utp: in corsa Fortress, Farallon e Algebris

    E' alle battute finali la vendita di 420 milioni di euro di posizioni Utp (unlikely to pay), cioè incagli con un sottostante immobiliare, da parte del gruppo bancario senese Mps. Nelle scorse settimane secondo le indiscrezioni sono arrivate alla banca guidata da Marco Morelli le offerte vincolanti per il portafoglio, che è stato denominato Alpha 2: sarebbero state inoltrate dai fondi Algebris, cioè il gruppo finanziario fondato dall'italiano Davide Serra, ma anche dai gruppi statunitensi Fortress...

    – Carlo Festa

    Mps vende anche gli immobili. Il piano cessioni tocca i 5 miliardi

    Grandi manovre in corso in Monte dei Paschi per chiudere, entro fine anno, diversi processi di cessione, tutti previsti all'interno del piano di derisking del gruppo senese guidato da Marco Morelli e controllato dallo Stato.

    – di Carlo Festa

    Mps pronto a finalizzare il progetto Alpha2: in vendita 400 milioni di Utp. In corsa Farallon-Aurora

    Il gruppo Mps, ora controllato dallo Stato, fa pulizia dei suoi crediti difficili: ha lanciato due aste (Merlino e Morgana). Il progetto Merlino, che prevede la cessione di circa 2,5 miliardi di non performing loan di tipo unsecured con advisor Pwc. Sempre Mps ha avviato anche il progetto Morgana (con advisor Kpmg) su 1,1 miliardi di incagli. Tuttavia secondo le indiscrezioni la banca senese sta anche finalizzando un altro processo (denominato Alpha 2) su circa 420 milioni di Utp e circa una t...

    – Carlo Festa

    Unicredit cede 2 miliardi di Npl con i progetti Milano e Torino: ecco chi vuole i suoi crediti problematici

    Unicredit cede circa 2 miliardi di euro di non performing loan secured, cioè garantiti in buona parte da immobili, e unsecured. Il percorso dei progetti, denominati dalla banca di piazza Gae Aulenti «Milano» e «Torino», starebbe procedendo proprio in questi giorni. Il progetto «Milano» prevede la cessione di un miliardo di Npl «secured» e sarebbe arrivato alla fase delle offerte non vincolanti. Tra i gruppi in gara, in una fase che è ancora preliminare, secondo indiscrezioni, ci sarebbero alcun...

    – Carlo Festa

    I 450 milioni di incagli di Cariparma finiscono a Bain Capital

    Arriva a conclusione la vendita di circa 450 milioni di Utp, in parte garantiti da immobili, da parte di Cariparma del gruppo Credit Agricole. Sarebbe infatti ormai vicino a vincere la proceduta di dismissione, secondo i rumors, il fondo statunitense Bain Capital Credit. All'asta (progetto Valery) hanno partecipato alcuni dei maggiori operatori del settore, anche specializzati in Utp (unlikely to pay). Alla fase delle offerte vincolanti era stata già fatta una ampia scrematura delle proposte. S...

    – Carlo Festa