Persone

Aurelio De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis è nato a Roma il 24 maggio del 1949 ed è un produttore cinematografico ed un dirigente sportivo italiano.

Titolare della Filmauro è presidente e proprietario della Società Sportiva Calcio Napoli. È inoltre membro della Fondazione Italia Usa e dell'Unione Nazionale Produttori Film. Nel 1975 Aurelio De Laurentiis ha fondato con il padre Luigi la casa di produzione cinematografica Filmauro.

Dal 1993 al 2003 è stato nominato Presidente della Federazione Mondiale dei Produttori, diventando nel 2003 Presidente onorario a vita.

Dal 1997 Aurelio De Laurentiis è azionista di Cinecittà Studios. Dal 2001 al 2006 ha rivestito la carica di Presidente dell’Unione nazionale produttori film dell’Anica. Nel 2004 ha fondato ed è diventato Presidente della Napoli Soccer, che è subentrata alla Ssc Napoli dopo il fallimento di quest'ultima e la retrocessione in Serie C.

Aurelio De Laurentiis è sposato con la cittadina svizzera Jacqueline Baudit ed insieme hanno tre figli: Luigi, Valentina ed Edoardo.

Ha ricevuto diversi riconoscimenti quali: il premio del Festival Internazionale del Cinema di Palm Springs (2000) il Nastro d’Argento (nel 2008 come miglior produttore, per "Grande grosso e Verdone" e nel 2012, insieme al figlio Luigi, per la migliore commedia dell'anno "Posti in piedi in paradiso", diretta e interpretata da Carlo Verdone).

Nel 2012 De Laurentis vince col Napoli la Coppa Italia 2011 - 2012, battendo all'Olimpico di Roma la Juventus per 2 a 0.

Il trofeo di Coppa Italia viene nuovamente vinto dal Napoli di De Laurentis nel 2014, con il trionfo dei partenopei sulla Fiorentina per 3 a 1.

Aurelio De Laurentis è stato insignito delle seguenti onorificenze della Repubblica Italiana: Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana (2 giugno 1995) Grande Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana (22 ottobre 2004) e Cavaliere del lavoro (30 maggio 2008).

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Cinema | Aurelio De Laurentiis | Aurelio De Laurentis | Federazione Mondiale | Calcio Napoli | Unione Nazionale Produttori Film | Juventus | Fondazione Italia Usa | Repubblica Italiana | Filmauro | Jacqueline Baudit | Carlo Verdone | Roma | Fiorentina |

Ultime notizie su Aurelio De Laurentiis

    Il gioco serio del gaming, tra possibilità di lavoro e mercato globale

    Il mondo dei games è in continua crescita. Già oggi, a livello globale, gli appassionati di gaming sono 2,5 miliardi di persone, con 456 milioni di persone appassionate di E-Sports (fonte: Techjury.com e Statista.com). Anche aziende del calibro di Amazon e Netflix sono sempre più interessate al mondo dei videogames. Nelle scorse settimane (21 - 23 settembre), a Roma, si è svolta l'edizione 2021 di Level Up - Developer Conference: conferenza internazionale dedicata all'ideazione e allo svilupp...

    – Gabriele Caramellino

    Al tramonto l'accordo con i fondi sui diritti tv: a pesare Super Lega e l'intesa con Dazn

    Sembra ormai verso l'addio l'operazione private equity per la Lega Serie A. L'assemblea di dopo domani che doveva in teoria approvare il termsheet non si farà, visto che è stata sostituita dall'assise che dovrà ratificare l'accordo sui diritti tv per i prossimi anni nella scelta tra Dazn e Sky. L'intesa da 1,7 miliardi con la cordata Cvc, Advent e Fsi sembra a questo punto non avere più i numeri necessari all'approvazione: 14 voti sui 20 club della Serie A. Quali le ragioni dell'improvvisa fren...

    – Carlo Festa

    Fondi-Lega Serie A, accordo appeso alle variabili Lotito, De Laurentiis, Barone e Percassi

    Per ora è una piccola crepa. Ma non è dato capire se da qui ai prossimi giorni, in occasione dell'assemblea per la votazione, questa piccola crepa potrà allargarsi fino a diventare difficile da superare. Una metafora per capire quello che sta succedendo in Lega Serie A nella trattativa per i diritti tv delle partite del campionato: trattativa che dura ormai da mesi e che ora dovrebbe essere all'epilogo positivo, in quanto i fondi di private equity (Cvc, Advent e Fsi) dovrebbero entrare nella med...

    – Carlo Festa

    Nodo Ad e spettro Super Lega sulla strada dell'accordo tra club e fondi entro la Befana

    La riunione tenutasi ieri a Firenze, anticipata dal sito del Sole 24 Ore, ha avuto come protagonisti i 5 presidenti e manager della Serie A (Andrea Agnelli, Aurelio De Laurentiis, Guido Fienga, Claudio Fenucci e Stefano Campoccia) che stanno esaminando la definizione dell'accordo contrattuale con i fondi di private equity (Cvc, Advent e Fsi) per la creazione di una Mediaco finalizzata alla gestione dei diritti tv del campionato di calcio italiano. Malgrado nelle ore successive sia emersa una ...

    – Carlo Festa

1-10 di 551 risultati