Ultime notizie:

Auguste Renoir

    Per i due Rubens e Renoir rubati cinque ordinanze di custodia cautelare

    Se fosse andato a segno, si sarebbe trattato di un colpo da ben 26 milioni di euro. Cinque persone sono state accusate di aver rubato, infatti, due preziosissimi quadri: una "Sacra Famiglia" dipinta su tavola dal pittore di Anversa Pieter Paul Rubens (1577-1640) e un raffinata composizione su tela

    – di Gabriele Biglia

    Case Museo, il Castello di Rivoli indaga la reciprocità tra musei e collezionismo

    E' da sempre il sogno dei più grandi collezionisti d'arte quello di trasformare la propria dimora in un museo. Aprire quelle stanze private, segrete e inaccessibili e rendere pubbliche e fruibili ai cittadini quelle preziose raccolte di dipinti, oggetti d'antiquariato o opere d'arte contemporanea,

    – di Gabriele Biglia

    Prosegue il successo dell'arte moderna da Sotheby's New York

    Il ricco ed eclettico catalogo di 64 lotti presentato daSotheby's la sera del 14 novembre ha trovato un'accoglienza positiva, tanto che solo cinque lotti non hanno trovato compratori facendo sì che le percentuali di venduto andassero oltre il 90%: 92% per numero e ben 98% per valore.Il ricavo

    – di Giovanni Gasparini

    Looted Art, i musei britannici tra i più impegnati nelle restituzioni

    Stando all'elenco fornito dal Spoliation Advisory Panel, comitato istituito nel 2000 dal Governo britannico per individuare all'interno delle raccolte pubbliche inglesi gli oggetti d'arte sequestrati in Europa alle famiglie ebree durante il Terzo Reich (1933 -1945), non sono poche le opere d'arte

    – di Gabriele Biglia

    «Italiens» da esportazione

    Nel 1987 un sondaggio rivelò che l'attore più amato dai francesi era Lino Ventura. Contro ogni aspettativa, ed erano anni in cui il Front National guidato da Jean-Marie Le Pen aveva già ottenuto il 6% alle elezioni politiche, la Francia aveva scelto come emblema del fascino maschile, autenticamente

    – di Laura Leonelli

    La maison-atelier di Renoir a Essoyes dopo il restauro diventa museo

    Dopo quattro anni di restauri conservativi, la maison-atelier di Pierre Auguste-Renoir (1841-1919) a Essoyes è pronta ad aprire le porte ai visitatori. In uno dei più incantevoli capolavori del pittore impressionista, la celebre composizione all'aperto «Le déjeuner des canotiers» (1881) conservata

    – di Gabriele Biglia

    I collezionisti internazionali comprano per prestare ai musei -

    Si è appena conclusa domenica a Maastricht l'edizione del 2016 del Tefaf, che nei giorni della fiera si trasforma nel più bel museo d'arte al mondo: il celebre gioielliere cinese Wallace Chan, per la prima volta presente nella rosa degli espositori, ha così descritto la fiera: "Tefaf è una fiera

    – di Stefano Cosenz

    Da un Renoir all'altro

    Il padre era niente meno che il grande pittore Pierre-Auguste Renoir (1841-1919); ma il suo secondogenito Jean non sembra aver sofferto affatto del complesso di inferiorità che spesso affligge i "figli di". Jean Renoir (1894-1979) ha trovato una sua modalità espressiva altrettanto forte e

    – di Chiara Pasetti

    La kermesse fieristica di Abu Dhabi e la Shanghai Art Fair danno il ritmo agli affari. Da noi gli acquirenti ci sono, ma senza le cifre «orientali» La crisi non c'è più. Un brivido di paura ha scosso gli operatori dell'arte contemporanea dopo il 2008, tanto da farci considerare la clamorosa

    «Il paesaggio delle rive della Senna» di Renoir ritorna al Baltimore Museum of Art

    "Paysage Bords de Seine" (1879) è un dipinto del pittore Pierre-Auguste Renoir. E' poco più piccolo di un foglio A4 e rappresenta una natura lussureggiante ai bordi del fiume che tanto ispirò gli impressionisti. Per 15 mesi è stato al centro della cronaca americana perché conteso tra il Baltimore

    – di Sara Dolfi Agostini

1-10 di 35 risultati