Ultime notizie:

Audrey Azoulay

    Il cibo del futuro sarà così

    «L'identità culturale non esiste», sostiene il filosofo francese François Jullien, nel pamphlet omonimo (Einaudi); perché la questione dell'identità è «viziata all'origine. Suggerisco di affrontare la diversità delle culture in termini di scarto; invece dell'identità, in termini di risorsa o

    – di Riccardo Piaggio

    Unesco: la strada in salita di Audrey Azoulay

    Il primo compito sarà quello di sanare lo strappo con Usa e Israele. La strada per Audrey Azoulay, ex ministra francese della cultura, eletta alla direzione generale Unesco è oggi in salita. Anche perchè le risorse sono limitate e i beni patrimonio dell'Umanità spesso a rischio. Sull'elezione pesano poi le polemiche dell'Egitto, che ha chiesto indagini, accertamenti.

    – Vincenzo Chierchia

    Unesco: elezione-bagarre per il direttore generale, l'Egitto chiede un'inchiesta

    (ANSA-AP) - PARIGI, 13 OTT - Il ministero degli Esteri egiziano ha chiesto un'inchiesta per presunte "irregolarità" nel voto per l'elezione del Direttore Generale dell'Unesco. La candidata proposta dal Cairo, Moushira Khattab, tra i tre finalisti è stata infatti eliminata. Il ballottaggio per il successore di Irina Bokova sarà tra il candidato del Qatar, Hamad bin Abdulaziz Al Kuwari e la candidata francese, Audrey Azoulay. (ANSA-AP)

    – Vincenzo Chierchia

    Territorialità del diritto d'autore, Siae applaude l'asse Italia-Francia. Ecco il testo dell'accordo

    L'asse Italia-Francia per la salvaguardia della territorialità del diritto d'autore piace alla Siae, la storica società di collecting italiana che, grazie all'ultimo decreto di recepimento della Direttiva Barnier, ha conservato l'esclusiva sul mercato italiano. Ci mette la faccia Filippo Sugar (nella foto con il ministro Franceschini), presidente della società autori ed editori: «La dichiarazione congiunta - commenta - sul diritto d'autore firmata ieri dal ministro dei Beni, delle attività Cultu...

    – Francesco Prisco

    Da Franceschini e Azoulay accordo Italia-Francia sulla territorialità del diritto d'autore

    Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e il ministro francese della Cultura Audrey Azoulay (nella foto Ansa) hanno firmato oggi a Parigi una dichiarazione congiunta sul diritto d'autore che impegna Italia e Francia a individuare posizioni comuni per promuovere e preservare il fondamento della creatività nel contesto della riforma del quadro europeo del settore promossa dalla Commissione europea, in particolare mantenendo fermo il principio della territorialità del diritto d'autore, ch...

    – Francesco Prisco

    Cultura, la proposta italo-francese: Erasmus per i musei e Caschi blu sotto la Ue

    Italia e Francia faranno pressing perché la due giorni del primo G7 della cultura, chiusosi ieri a Firenze, siano al più presto tradotti in realtà. Dunque, perché le buone intenzioni scritte nel documento firmato l'altro ieri dai sette ministri della cultura non rimangano sulla carta e al prossimo

    – di Antonello Cherchi

    Chiuso il G7 Cultura di Firenze: missioni peacekeeping di civili e militari per difendere il Patrimonio nelle aree di crisi

    Si sono chiusi nella tarda mattinata di oggi i lavori del G7 Cultura di Firenze, il primo summit internazionale dedicato alla cultura come strumento di dialogo tra i popoli. Il primo appuntamento della presidenza italiana g7 che ha visto la partecipazione di tutti i ministri della cultura e dei rappresentanti e delegati dell'Unione Europea, del Consiglio d'Europa, dell'Unesco e delle principali istituzioni culturali internazionali. Un appuntamento che ha avuto una grande eco internazionale: oltr...

    – Vincenzo Chierchia

    Parte dal G7 di Firenze il Progetto Cultura per il dialogo tra i popoli

    La sessione ministeriale del primo G7 Cultura della storia, promosso dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini a esordio dell'agenda G7 dell'Italia, si è concluso con la firma della dichiarazione di Firenze da parte dei Ministri e degli altri rappresentati della Cultura dei sette Paesi. "Un onore che questo sia avvenuto su impulso italiano" ha sottolineato il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini (nella foto Ansa/Ma...

    – Vincenzo Chierchia

    Il Musée d'Orsay cerca un nuovo direttore: quattro canditati nella short list

    Il Musée d'Orsay cerca un nuovo direttore per sostituire Guy Cogeval in carica dal 2008 che lascerà l'incarico il prossimo 15 marzo per dirigere un centro di ricerca su Les Nabis, un gruppo di artisti post-impressionista, collegato al museo francese. Nella short list per la candidatura quattro

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Parigi, l'arte più giovane accende Fiac

    Nonostante gli attentati di novembre, che pur hanno significato per il Louvre quasi un milione di visitatori in meno, l'edizione 2016 della Foire Internationale d'Art Contemporain di Pargi (Fiac) si mantiene stabile in termini di affluenza, facendo registrare 72.000 visitatori, in cinque giorni di

    – di Sefano Pirovano

1-10 di 11 risultati