Le nostre Firme

Attilio Geroni

Caporedattore |  @AttilioGeroni |  attilio.geroni@ilsole24ore.com |

Giornalista professionista dal 1986. Al Sole 24 Ore dal 1989, dove si è sempre occupato di politica ed economia internazionale. Per lo stesso giornale è stato corrispondente da Varsavia, Francoforte e Parigi. Attualmente è responsabile della redazione Esteri

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultimi articoli di Attilio Geroni

    Un colpo da guerra fredda alla Germania di Merkel

    La Germania ha reagito con rabbia al blocco dei lavori di Nord Stream dopo che Trump ha firmato il decreto che impone sanzioni alle imprese impegnate nella realizzazione del gasdotto. E' solo l'ultima di una lunga serie di azioni da parte della Casa Bianca che mirano a destabilizzare quello che per anni è stato il suo storico e più importante alleato in Europa

    – di Attilio Geroni

    L'Ilva tedesca? Si chiama Ruhr ma non ha fatto la fine di Taranto

    La valle del grande bacino carbonifero della Germania ha cambiato volto negli ultimi trent'anni dopo un processo di risanamento senza precedenti in Europa e forse al mondo. Fiumi bonificati, ex acciaierie diventati parchi di divertimento, ex fabbriche e gasometri trasformati in gallerie d'arte contemporanea, musei e sale da concerto

    – di Attilio Geroni

    Polonia e Ucraina, separate alla nascita in economia

    Il piano di liberalizzazione radicale del 1989 è stato alla base di una crescita sostenibile. L'ancoraggio all'Unione Europea e alla Nato, e il rapporto speciale con gli Stati Uniti, sono fattori di stabilità

    – di Attilio Geroni

    Primo accordo al G-20: ci sarà una digital tax globale

    Difficile, se non impossibile, creare un consenso al G20 da quando è in carica l'Amministrazione Trump. Ieri però, da Fukuoka, Giappone, i ministri delle Finanze del consesso internazionale sono riusciti a trovare un accordo di principio sulla necessità di tassare a livello globale i giganti del

    – di Attilio Geroni

    Uomini=dazi: la cinica equazione di Trump per fermare i migranti dal Messico

    A voler restare il più possibile neutri (e cinici) si può semplicemente osservare che l'ultima minaccia di Trump al Messico è contraddittoria. Smentisce l'accordo di libero scambio da poco e con grande fatica rinegoziato in sostituzione del defunto Nafta. Gli Stati Uniti applicano ritorsioni

    – di Attilio Geroni

1-10 di 387 risultati