Ultime notizie:

Atlantia-Autostrade

    Multinazionali e utility i settori «meno» colpiti

    ...Italia e il Gruppo Atlantia-Autostrade. ... Un discorso a parte, infine, va fatto per Telecom Italia e il gruppo Atlantia/Autostrade (in entrambi i casi le perdite sono assai più significative rispetto agli altri emittenti non finanziari): nel primo caso, oltre alla situazione di pressione...

    – di Marcello Frisone

    Atlantia e la controllata Autostrade finiscono nel radar di Standard&Poor's

    Atlantia finisce all'attenzione delle agenzie di rating per le implicazioni che potrebbe avere sul merito di credito il crollo del ponte Morandi: l'evento ha infatti spinto S&P a mettere sotto osservazione (credit watch) con implicazioni negative Atlantia, Autostrade per l'Italia e Aeroporti di Roma, pur confermando il rating BBB+. S&P nel suo report spiega che potrebbe "anche abbassare i rating di un gradino se le metriche del credito di base di Atlantia scendessero al 12%" e questo, stima l'...

    – Carlo Festa

    Atlantia risale in Borsa, il faro resta sulla concessione ad Aspi

    Atlantia, dopo il drammatico calo della vigilia, cerca il recupero in Borsa, ma, al di là del rimbalzo odierno, restano ancora molti i nodi da sciogliere dopo il crollo del ponte Morandi di Genova, che martedì ha provocato 38 vittime (il computo non è definitivo, i soccorritori stanno cercando

    – di Stefania Arcudi

    Il premier canadese incontra Boccia: collaboriamo

    Non poteva mancare il mondo dell'economia nel viaggio italiano del primo ministro del Canada, Justin Trudeau: ieri pomeriggio si è recato in Confindustria, accolto dal presidente, Vincenzo Boccia. Un confronto a porte chiuse per parlare di commercio estero e dello scenario globale, approfondendo lo

    – Nicoletta Picchio

    Edizione S.r.l

    Edizione S.r.l., holding interamente controllata dalla famiglia Benetton, a fine 2015 ha registrato un fatturato consolidato di 11,5 miliardi di euro. Le società del Gruppo impiegano complessivamente circa 65.000 dipendenti.Edizione è presente nel settore retail, principalmente con le

    Rincari autostrade 2014 - Il Governo li frena (per ora) ma poi non controlla i gestori. E la sicurezza...

    Un pannicello caldo. Questo è l'intervento che il Governo dice di aver fatto per limitare i rincari dei pedaggi autostradali, scattati puntualmente alla mezzanotte del 1° gennaio. L'iniziativa è estemporanea e non solo perché gli aumenti limitati oggi saranno recuperati in un domani molto vicino (cioè entro il 30 giugno, un po' come successe l'anno scorso), ma soprattutto perché il solo intervento che sarebbe necessario è un giro di vite sulle condizioni che consentono ai gestori autostradali di...

    – Maurizio Caprino

1-10 di 21 risultati