Ultime notizie:

Astrid Lindgren

    Libri per l'infanzia: piccoli uomini (migliori) crescono

    Forse per l'impotenza che provano di fronte allo squagliarsi dei Poli, al razzismo che s'impenna, all'orrore della Siria o di Pyongyang, ai piccoli migranti che culla solo la risacca - o forse semplicemente per preparare i propri figli a un ambiente e a una societą in evoluzione - i genitori d'oggi

    – di Lara Ricci

    Zanna Bianca morde ancora

    Italo Calvino, un grande della letteratura, scrisse che «i classici sono quei libri di cui si sente dire: "Sto rileggendo" e mai "Sto leggendo"». Quindi, per arrivare preparato all'etą dei grandi, ti conviene iniziare a leggerli. Anche Gabriele Lavia, un grande del teatro, ti incalza, dalla

    – di Camilla Tagliabue

    Dove č finita Pippi Calzelunghe?

    Bisognerebbe istituire una festa per celebrare il giorno in cui, nella letteratura per l'infanzia, sono uscite di scena le fanciulle e si sono fatte avanti le ragazze. Nel mondo delle fiabe nordiche, č vero, aveva cominciato una fanciulla, la sirenetta, a disobbedire, e l'aveva pagata cara,

    – di Marta Morazzoni