Ultime notizie:

Assoenologi

    Troppo vino invenduto a causa di Covid-19 e per Assoenologi è tempo di distillazione di crisi e aiuti al credito

    La vendemmia non è dietro l'angolo, ma il #mercato del #vino ha preso una piega che preannuncia tempesta. Per questo esponenti della produzione, a cominciare dall'#Assoenologi, fanno sapere che forse è tempo di tornare ad adottare misure come la distillazione preventiva, di cui si era persa traccia negli ultimi anni, e la vendemmia verde. Interventi, cioè, necessari per prevenire stati di crisi di ben più ampia portata. La causa di ciò sta nel malanno invisibile di #Covid-19 che, nel mentre cont...

    – Nicola Dante Basile

    Vendemmia Italia, crolla (-16%) la produzione di vino, mentre la Spagna si candida al sorpasso

    Attesa in profondo rosso la vendemmia 2019 in Italia, ma vignaioli e produttori di vini non dovrebbero accusare il colpo. Anzi, la penuria di materia prima causata essenzialmente da avversità climatologiche, potrebbe innescare un riallineamento verso l'alto dei listini, il che permetterebbe di recuperare parte dei valori falcidiati dalla generosa produzione di un anno fa. A dirlo sono le rilevazioni di fine agosto dell'Osservatorio vino - fatte per la prima volta congiuntamente da Assoenologi-Is...

    – Nicola Dante Basile

    Masi e Vespa alleati nel vino Terregiunte

    Sarà stata la voglia di andare controcorrente sfidando etichette Doc, Igp e Docg. Sarà stato il desiderio di percorrere insieme la via coraggiosa e originale della sperimentazione che ha portato Masi Agricola, storica azienda oggi guidata da Sandro Boscaini e l'azienda agricola Futura di Bruno

    – di Enrico Netti

    Il Verdicchio accelera in Svezia

    La Svezia è il nuovo Eldorado del vino marchigiano. Lo rivela uno studio promosso da Assoenologi in collaborazione con Enò, secondo il quale - complice il cambiamento climatico che "riscalda" anche l'area scandinava - i vini rossi perdono terreno a vantaggio di un consumo più leggero. E i vini

    – di Giambattista Marchetto

    A San Martino ogni mosto è vino, ma a dicembre l'Italia non sa ancora quanto ne ha prodotto nel 2018

    La vendemmia è finita da un pezzo e, come dice il proverbio, a "San Martino ogni mosto e vino". Eppure, a un passo da dicembre nel Belpaese di Enotria nessuno sa ancora quanto vino sia stato prodotto quest'anno. Potrebbero essere 48 milioni di ettolitri, come fanno sapere in Coldiretti oppure 49,5, come suggeriscono Federvini e Unione Italiana Vini o, addirittura, 52,6 milioni come dicono in Assoenologi? Differenze anche consistenti che potrebbero pesare nella definizione dei nuovi listini di pr...

    – Nicola Dante Basile

1-10 di 107 risultati