Ultime notizie:

Assessment Report

    Il pianeta verso la COP26. Come rane bollite o come Michael Jackson?

    Post di Paolo Raineri, Chief Digital Officer presso Yumi.network e corsista dell' Executive MBA Ticinensis - "Immaginate un pentolone pieno d'acqua fredda nel quale nuota tranquillamente una rana. Il fuoco è acceso sotto la pentola, l'acqua si riscalda pian piano. Presto diventa tiepida. La rana la trova piuttosto gradevole e continua a nuotare. La temperatura sale. Adesso l'acqua è calda. Un po' più di quanto la rana non apprezzi. Si stanca un po', tuttavia non si spaventa. L'acqua adesso è da...

    – Econopoly

    Climate change: cosa si fa di concreto nelle università?

    Da Ottobre, nelle 34 mense delle università di Berlino verranno praticamente eliminati i piatti a base di carne. I menù saranno infatti composti per il 68 per cento da opzioni vegane, per il 28 per cento vegetariane e per il 2 per cento a base di pesce (è prevista un'unica proposta di carne e in soli quattro giorni alla settimana). Un'iniziativa simile ha riguardato recentemente anche il ristorante aziendale della Volkswagen a Wolfsburg sempre in Germania, ovvero secondo il Global New Products ...

    – Eleonora Maglia

    Joe, Vlad & Xi, il mondo che ci aspetta

    Fra il 16 e il 29 ottobre 1962 il mondo fu a un passo dalla guerra nucleare. Gli americani avevano scoperto a Cuba rampe e missili russi con testata atomica; altri erano in viaggio dall'Urss. Un anno prima a Berlino, Krushov aveva fatto costruire il muro. Gli arsenali nucleari delle due potenze crescevano ogni anno di più: nel 1986 avrebbero raggiunto il massimo di 68mila ordigni. Eppure in quei 13 giorni di ottobre non accadde nulla perché anche nelle ore più tese della crisi non era mai manc...

    – Ugo Tramballi

    Gli artisti portavoce del cambiamento climatico

    Non solo l'opera di Jeppe Hein "Breath with me" si concentra sul riscaldamento del pianeta. Da Mel Chin a Xavier Cortada, da Alexis Rockman a Erin Jane Nelson a Olafur Eliasson opere su lo scioglimento dei ghiacci, la desertificazione e i rischi per centinaia di migliaia di persone

    – di Giuditta Giardini

    Scopri i punti più caldi e più freddi del Pianeta

    Per quanto possiamo aver viaggiato, il nostro pianeta ha sempre una sorpresa in più che non avremmo immaginato. Una pagina di Wikipedia ha catalogato le curiosità più strane, buffe o inaspettate della Terra, mettendo in fila luoghi così particolari che a vederli potrebbe sembrarci di aver viaggiato nello spazio verso un altro pianeta. Anche solo fra i posti in cui abbiamo messo piede, e quindi siamo stati in grado di misurarne la temperatura, passiamo dai -89 gradi registrati nell'estremo meridi...

    – Infodata

    Da Atene alla base di base Vostok: scopri i punti più caldi e più freddi del Pianeta

    Per quanto possiamo aver viaggiato, il nostro pianeta ha sempre una sorpresa in più che non avremmo immaginato. Una pagina di Wikipedia ha catalogato le curiosità più strane, buffe o inaspettate della Terra, mettendo in fila luoghi così particolari che a vederli potrebbe sembrarci di aver viaggiato nello spazio verso un altro pianeta. Anche solo fra i posti in cui abbiamo messo piede, e quindi siamo stati in grado di misurarne la temperatura, passiamo dai -89 gradi registrati nell'estremo meridi...

    – Davide Mancino

    Falsi ricambi auto, nella Ue un business da 2 miliardi

    Undici Pmi di componenti auto, aderenti ad Anfia, hanno chiesto alla società di Internet Intelligence Convey di mappare i siti di e-commerce alla ricerca dei propri dischi, freni e pastiglie falsificati e venduti online. Una piaga. In 8 casi su 10 "Made in China"

    – di Laura Cavestri

    Perché i crediti deteriorati minacciano ancora l'Unione Bancaria Europea

    Post tradotto da una nota sul blog della London School of Economics. Traduzione a cura di Corrado Macchiarelli e Renato Giacon -  Corrado Macchiarelli è Docente di Economia e Finanza presso la Brunel University e Visiting Fellow in Politica Economica Europea presso la London School of Economics. Renato Giacon è Consigliere Principale per gli Affari Europei, Vice Presidenza per Policy and Partnerships, presso la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo. Con l'avvicinarsi della scadenza...

    – Econopoly

1-10 di 21 risultati