Ultime notizie:

Assalzoo

    Una Giornata per il cane, l'amico fedele che quando serve c'è

    Si celebra il 26 agosto la Giornata internazionale del cane, arrivata alla 16esima edizione. Nata negli Stati Uniti su iniziativa di Colleen Paige, sostenitrice del benessere animale, la Giornata serve a celebrare tutte le razze, miste e pure, che sono fonte di benessere psicologico e fisico per l'uomo, ma anche per sensibilizzare la gente sul numero di cani che andrebbero adottati ogni anno dai canili. Quest'anno, in tempo di lockdown per il coronavirus, sono stati di grande aiuto psicologico m...

    – Guido Minciotti

    Federalimentare: riprendere i negoziati

    Sì a contratto sostenibile per competitività delle imprese, tutela dei livelli occupazionali e salvaguardia del potere di acquisto delle retribuzioni

    Imprese e veterinari: giù l'Iva (al 10%) per alimenti e cure dei pet

    Scaglione unico dell'Iva al 10% su cure veterinarie e alimenti per cani, gatti e animali da compagnia. Lo chiedono veterinari e aziende del settore pet care al Governo e al Parlamento, con una lettera aperta firmata da diverse sigle (Anmvi, Fnovi, Simevep, Enpav, Assalco, Aisa, Ascofarve e Assalzoo) che riuniscono Medici Veterinari e Imprese dell'alimentazione animale e dei farmaci veterinari. "Solo con l'allineamento dell'Iva per cure veterinarie, alimenti e farmaci veterinari - prodotti, quest...

    – Guido Minciotti

    Federalimentare riprende il coordinamento per il rinnovo del contratto

    Il confronto che riguarda 400mila addetti è ripartito in un contesto costruttivo in cui sono state condivise con i sindacati (Fai, Flai e Uila) soluzioni su diversi temi tra cui appalti, formazione, lavoro agile - Sciopero alla Coca Cola per l'assorbimento degli aumenti nei superminimi

    – di Cristina Casadei

    Controlli sui mangimi, oltre il 99% sono conformi alle norme

    I mangimi utilizzati per nutrire gli animali in Italia soddisfano i requisiti di sicurezza. Oltre il 99% dei campioni analizzati nel 2018 sono risultati infatti conformi alle norme. Anche se tendono ad aumentare i casi di mancata dichiarazione, sull'etichetta, della presenza di Ogm all'interno dei prodotti. Lo si apprende dai risultati dei controlli effettuati sulla filiera nell'ambito del Piano Nazionale Alimentazione Animale e pubblicati sul portale del Ministero della Salute. La vigilanza e i...

    – Guido Minciotti

    l'Iran punta a una collaborazione con l'agroalimentare veronese #AziendeConLaValigia

    L'Iran è in un momento di espansione economica e guarda con grande interesse a una collaborazione nell'agroalimentare con il Veneto, in particolar modo con la provincia di Verona che è numero uno regionale nel settore primario. E' questo il senso dell'incontro avvenuto tra Confagricoltura Verona e una delegazione di alto livello in rappresentanza del governo iraniano, mirato a mettere sul tavolo le possibili convergenze economiche nel settore agroalimentare. Della delegazione iraniana facevano...

    – Barbara Ganz

    Assalzoo, l'industria italiana dei mangimi vale 8,9 miliardi €

    Vale 8,9 miliardi di euro il sistema mangimistico italiano, occupando il sesto posto tra i big europei con il 9%. E' quanto emerso dalle anticipazioni di uno studio Nomisma e presentato nel corso dell'assemblea annuale di Assalzoo. Un risultato ottenuto nel 2017 con 385 imprese coinvolte e circa 9 mila occupati, dove la quota più rilevante del fatturato fa riferimento al comparto dei mangimi composti (6,2 miliardi pari al 70% dell'intero sistema), seguito da quelli delle premiscele e del pet-foo...

    – Guido Minciotti

    Mangimi per animali, la produzione vale più di 6 miliardi di euro

    Si mantiene sopra la soglia dei 6 miliardi di euro il valore della produzione italiana di mangimi per l'alimentazione animale nel 2017. L'incremento, rispetto all'anno precedente (6,080 miliardi contro 6,020 miliardi di euro nel 2016), è di quasi l'1%, segnala l'Associazione nazionale tra i produttori di alimenti zootecnici (Assalzoo) con l'assemblea annuale svolta a Roma. La stima produttiva per il 2017 è invece quantificata in 14.272 milioni di tonnellate contro le 14.226 del 2016. Dall'analis...

    – Guido Minciotti

    Addio a Enrico Morando, inventore del petfood italiano

    E' scomparso due giorni fa Enrico Morando, l'inventore del petfood italiano e fondatore della Morando Spa di Andezeno, nel torinese. Aveva 95 anni, il riserbo tenuto fino ad oggi e la comunicazione a funerali già svolti rispetterebbero le sue volontà. Sul sito di Assalzoo, l'Associazione Nazionale

    – di Guido Minciotti

1-10 di 27 risultati