Ultime notizie:

Asia Minore

    "Tutto è possibile se ti impegni": anche passare da un master in proprietà industriale ai campi (e diventare regina dello zafferano)

    Dopo la serra delle fragole di Sofia, 22 anni, capace di raddoppiare la produzione (a proposito: conoscete tutte le opportunità del Psr, il programma di sviluppo rurale, in Veneto? Ha fatto nascere colture di piante tropicali in provincia di Padova) un'altra storia di giovane impresa verde. "Tutto è possibile se ci credi, se ti impegni davvero. Io ho cambiato vita, mi sono rimessa a studiare, frequento corsi e leggo tantissimi libri, per imparare il mestiere che è stato di mio padre e farlo a...

    – Barbara Ganz

    Oggi tre abitanti della Terra su 10 sono cristiani. La geografia religiosa nel 2050

    I musulmani nel 2050 - Il Sole 24 Ore - Cristina Da Rold Infogram Secondo le stime del noto centro statistico statunitense Pew Research, oggi tre abitanti della Terra su 10 sono cristiani, 2,5 sono musulmani, 1,6 non sono religiosi (perciò nemmeno battezzati) e 1,5 sono indù. 0,7 su 10 sono i buddisti e 0,02 su 10, cioè 2 persone su 1.000 nel mondo, sono ebree. In numero assoluto si contano oggi 2,3 miliardi di cristiani, 1,8 miliardi di musulmani, 1,2 miliardi di persone non religiose e 1,1 mi...

    – Cristina Da Rold

    Gaetano Osculati, il viaggiatore che fece conoscere l'Amazzonia al mondo

    Gaetano Osculati, chi era costui? A tale domanda, di manzoniana memoria, si può rispondere dicendo: l'uomo che ha fatto conoscere l'Amazzonia al mondo. Era un italiano, nato a San Giorgio al Lambro (frazione di Biassono), in Brianza, il 25 ottobre 1808.Ricco di famiglia, cominciò a viaggiare poco

    – di Armando Torno

    La Grecia esce dal bailout dopo otto anni di austerità

    KASTELLORIZO - L'Europa finisce in una piccola baia a ferro di cavallo, su un mare di cobalto contornato da edifici color pastello: il massimo di una Grecia da cartolina, nella minuscola e remota isola di Kastellorizo, la più sudorientale del Dodecanneso, separata solo da un paio di chilometri di

    – dal nostro inviato Stefano Carrer

    Viaggio nella Magna Grecia sulle tracce di Pitagora

    Per chi vuole tuffarsi nella culla della civiltà europea, l'indirizzo in Italia è la Magna Grecia. Quella Megàle Ellàs - rimando a una grande Grecia in terra straniera - che fu colonizzazione raffinata e fiorente sul suolo del Meridione d'Italia a partire dall'VIII secolo avanti Cristo. E che portò

    – di Damiano Laterza

    La Grecia diventa terra d'esilio per i turchi in fuga da Erdogan

    La piccola e indomita Atene, terra di bimillenaria democrazia, torna a sfidare il potente autoritarismo asiatico? Sebbene in ginocchio per la drammatica crisi economica da cui sta faticosamente uscendo, la Grecia non si piega. Non siamo alle riedizioni delle invasioni persiane di Serse e alle

    – di Vittorio Da Rold

    Plutarco, maestro di Montaigne

    Plutarco: l'antenato di Montaigne, colui che detta a Shakespeare il Giulio Cesare e l'Antonio e Cleopatra. Originario di Cheronea in Beozia, ma cittadino ateniese, civis Romanus. Nato sotto Claudio, morto sotto Adriano. Viaggiatore e conferenziere in Asia Minore e in Italia. Sacerdote del santuario

    – Piero Boitani

    Di padre in figlio: laurea honoris causa all'artigiano artista che ha costruito 400 organi nel mondo

    «Per i suoi meriti di profondo conoscitore della tecnica organaria classica, di innovatore alla continua ricerca di soluzioni tecniche originali, di esempio di appassionato professionista fortemente legato alla tradizione che ha contribuito con impegno alla valorizzazione del territorio e del patrimonio storico-culturale del Friuli». Con questa motivazione l'Università di Udine ha conferito oggi la laurea magistrale honoris causa in Storia dell'arte e della Conservazione dei beni storico-artisti...

    – Barbara Ganz

    L'Italia, Schumpeter e le palme (a Milano)

    Negli ultimi 20 anni, il prodotto interno lordo (Pil) italiano è cresciuto a una media annuale dello 0,46 per cento. Innovazione e competitività si sono mantenute al di sotto della media europea. Di conseguenza, il Pil pro capite è fermo su valori di fine-1990, la disoccupazione è al di sopra dei livelli pre-crisi (quella giovanile è al 37,9 per cento), povertà e disuguaglianza sono in aumento. Investire è difficile e poco redditizio. Le prospettive non sono brillanti: nel quinquennio 2017-21, l...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    L'imperfetto metafisico

    Il «che cos'era essere». Che belle parole. Questa locuzione, fondamentale per comprendere gli scritti di metafisica di un pensatore cui dobbiamo molto, moltissimo, è stata tradotta nei secoli con «essenza», per distinguerla dall'ousia, la sostanza. Lodevole tentativo di semplificare didatticamente

    – di Maria Bettetini

1-10 di 55 risultati