Ultime notizie:

Arzignano

    Dalla conceria ai ristoranti, lo startupper dei menu digitali

    Poteva sedersi sugli allori, nella storica conceria di famiglia ad Arzignano. Ma da queste parti, più che altrove, l'intraprendenza, è fatto di famiglia, passa di generazione dopo generazione. Così Pietro Ruffoni, appena ventenne, ha deciso di fare la sua parte, tanto da apparire tra i 100

    – di Alessia Maccaferri

    Covid, più terapie intensive negli ospedali con i moduli partiti da Padova

    Le prime a partire sono state, venerdì 22 gennaio, quelle da consegnare al Policlinico Umberto I di Roma: moduli prefabbricati realizzati dall'azienda Med Health & technologies di Padova, destinati a ospitare 18 nuovi posti di terapia intensiva per pazienti Covid. Il 25 gennaio sono in consegna i moduli per l'Ospedale di Rieti e dal 27 quelli per Aosta. L'azienda padovana si è aggiudicata tre commesse, per gli ospedali di Roma, Rieti e Aosta, da parte del Commissario per l'attuazione e il coor...

    – Barbara Ganz

    Il coach di Vicenza Oro schiera i social media

    Daivide Dal Maso, 25 anni, supporta le aziende nell'uso strategico dei social. E ha lanciato durante il lockdown un servizio digitale probono per chi vuole riconvertirsi col digitale

    – di Alessia Maccaferri

    Palestre, ambulatori e punti ritiro: a Vicenza la seconda vita dei capannoni vuoti

    Riempire gli stabilimenti produttivi dismessi - oltre 2.100 capannoni in 1.300 aree industriali della provincia - per offrire nuovi servizi a imprese e dipendenti: farmacie e punti prelievo, ma anche palestre e spazi per il tempo libero. L'idea nasce dal lavoro di Confindustria Vicenza, con il coordinamento di Federico Della Puppa, e il supporto della Camera di commercio; il risultato è uno studio sulla situazione esistente e dove si è formalizzato anche un esempio di prima possibile applicazio...

    – Barbara Ganz

    A Nordest è il tempo delle mele: dai Paesi arabi all'Himalaya (in barretta)

    Con circa 6mila ettari e una produzione di  179 milioni di chili la coltivazione di mele in Veneto si classifica come prima coltura frutticola. Lo rende noto Coldiretti nei giorni di avvio della campagna di raccolta. E nonostante la cimice asiatica - che adesso dovrà vedersela con la vespa samurai, lanciata nei campi in fase sperimentale - abbia ridotto a metà la quantità prodotta l'anno scorso, il frutto registra un aumento del 3% di produzione confermandosi il più consumato dalle famiglie. Su...

    – Barbara Ganz

1-10 di 120 risultati