Ultime notizie:

Arteconomy24

    L'arte africana contemporanea da Londra a Milano

    "l'idea di aprire uno spazio a Londra ha fatto parte della mia visione sin da quando ha acquisito la proprietā della Goodman Gallery nel 2008" ha dichiarato ad Arteconomy24 ... "Da quando abbiamo iniziato la fiera abbiamo visto un'enorme crescita dell'interesse per l'arte africana da parte di musei e privati" ha dichiarato ad Arteconomy24

    – di Silvia Anna Barrilā

    Cosmoscow (2019) cerca uno sviluppo internazionale

    E' il momento di comprare arte a Mosca e non a Londra, ma occorre ridurre i costi di trasporto, quelli doganali, semplificare e velocizzare le procedure per i visitatori stranieri

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Cosmoscow 2019 dal profilo sempre pių cosmopolita

    La 7Š edizione di Cosmoscow International Contemporary Art Fairsi tiene da oggi 6 settembre all'8 a Mosca presso Gostiny Dvor, a poche centinaia di metri dalla piazza Rossa. Cosmoscow č l'unica fiera internazionale d'arte contemporanea in Russia e nella CSI e, pertanto, l'unico momento e luogo dove

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Luisa Mč, un nome per dare una visione universale senza generi

    Luisa Mč č un nome composto da tre parole, LUI-SA-ME (SA, in dialetto pesarese/fanese significa "con") e dall'unione di questi tre vocaboli nasce "Lui-sa-Mč" ovvero "Lui con me" che indica il duo composto da Luca Colagiacomo e Francesco Pasquini, giovani artisti italiani che vivono e lavorano a

    – di Silvia Anna Barrilā

    Invernomuto, il progetto Black Med da Manifesta alla Biennale

    Performance alla Biennale. Durante laBiennale di Veneziagli Invernomuto sono parte del programma di performance con "Black Med", la piattaforma ideata dai due artisti e incentrata sull'idea del Mediteranno Nero e avviata per Manifesta 12 (Palermo) con "The Planetary Garden", lo scorso anno.

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    L'ironia di Gelitin convince il mercato

    In mostra a Vienna. Una mostra sotto forma di produzione cinematografica. E' l'idea del collettivo austriaco Gelitin e dell'artista inglese Liam Gillick, allestita fino al 10 ottobre alla Kunsthalle di Viennae curata da Luca Lo Pinto e Lucas Gehrmann. Il visitatore, in giro per le sale del museo,

    – di Silvia Anna Barrilā

    La realtā virtuale conquista il mercato dell'arte

    Le opere digitali realizzate al computer in edizione unica o multipli prendono piede nei musei:a crearle nativi digitali. Ecco una selezione di artisti da tenere d'occhio

    – di Silvia Anna Barrilā e Maria Adelaide Marchesoni

    Teer Art piccola ma promettente

    Ha chiuso le porte venerdė 28 giugno la seconda edizione della fiera Teer Art, al 6. piano del complesso commerciale Charsou, al centro di Teheran. Con sole 19 gallerie partecipanti la fiera č, a confronto di altri eventi internazionali, piuttosto piccola, ma ha potuto registrare un afflusso

    – di Hannah Jacobi

1-10 di 775 risultati