Ultime notizie:

Armata rossa

    Delfini, corvi e piccioni: gli animali addestrati nella Guerra Fredda

    I delfini invece dettero ottimi risultati - li usano anche gli israeliani - e furono addestrati per penetrare nei porti nemici, individuando con sensori i suoni dei sommergibili dell'Armata Rossa o tracce di armi radioattive e biologiche vicino alle basi navali.

    – Guido Minciotti

    Kerch e Mar d'Azov, il fronte economico dell'ultima sfida tra Russia e Ucraina

    Da questa mattina è in vigore la legge marziale nelle dieci regioni ucraine costiere e vicine alla Russia, per 30 giorni: Mosca, accusa il presidente ucraino Petro Poroshenko, «sta ammassando truppe ai confini». La tesi di Vladimir Putin, che ha commentato per la prima volta il sequestro di tre

    – di Antonella Scott

    I resti della nostra infanzia ungherese

    Dall'1 gennaio 1945 ad aprile inoltrato di quello stesso anno una ragazza racconta al suo diario l'assedio di Buda. Con la madre, il fratello e la fidanzata di lui si è rifugiata nella cantina, fredda, gremita, mentre il palazzo sovrastante viene via via sgretolato dall'onda d'urto delle bombe che

    – di Lara Ricci

    L'Italia è una Repubblica antifascista (per legge, non per opinione)

    Week end all'insegna del fascismo con la manifestazione di Predappio, che ha monopolizzato i social italiani, fra pro e tanti contro. Il tutto riassunto dalla signora che fieramente porta la maglietta con la scritta Auschwitzland (con font Disney) e ridendo la giustifica come "umorismo nero". Il risveglio stamattina con il Brasile passato al Partito social liberale, con il neo presidente Jair Bolsonaro soprannominato anche il "Trump brasiliano", ex militare schierato su posizioni fort...

    – Monica D'Ascenzo

    Viaggio a Kaliningrad, la città di Kant che ospita i Mondiali

    Tra le città russe che ospiteranno le partite dei mondiali ce n'è una che non si trova in Russia. Kaliningrad, sul mar Baltico, è territorialmente staccata dalla Federazione russa, anche se le appartiene. Una situazione molto singolare che in geopolitica si definisce "exclave" e la rende preziosa

    – di Antonio Armano

    Colpo di scena a Kiev: è vivo Babchenko, il giornalista dato per morto

    Era decisamente esagerata, la notizia della sua morte. Arkadij Babchenko, il giornalista russo critico del Cremlino, che per un giorno è stato pianto da amici e colleghi dopo che, martedì sera, era stata diffusa la notizia che qualcuno lo aveva assassinato mentre rientrava in casa a Kiev, è vivo e

    – di Antonella Scott

    La Resistenza oltre gli eroismi nazionali

    Se esiste un campo di riflessione che negli ultimi settant'anni non ha subito contrazioni di interesse o ha solo parzialmente risentito le conseguenze delle mode intellettuali, quel campo è la Resistenza. E se le ragioni di tale continuità sono autoevidenti, la sistemazione di quella cesura nelle

    – di Mauro Campus

    Oltre gli eroismi nazionali

    Se esiste un campo di riflessione che negli ultimi settant'anni non ha subito contrazioni di interesse o ha solo parzialmente risentito le conseguenze delle mode intellettuali, quel campo è la Resistenza. E se le ragioni di tale continuità sono autoevidenti, la sistemazione di quella cesura nelle

    – di Mauro Campus

    Il capitalismo degli amici nella Russia senza riforme

    MOSCA - Ha fatto quattro passi, e poi una foto di gruppo con i tecnici che lo accompagnavano proprio mentre a Londra Theresa May puntava il dito contro di lui: se c'è un luogo che simboleggerà per sempre il confronto tra la Russia e l'Occidente, quello sarà il ponte di Kerch. O, come lo chiamano

    – dal nostro inviato Antonella Scott

1-10 di 208 risultati