Ultime notizie:

Argentina

    Tim, dalla rete alle torri: cosa resta di un colosso industriale in crisi

    Nell’ordine: quanto ai dipendenti, i 120mila che lavoravano in Telecom prima della privatizzazione sono scesi a quota 59.500, di cui 49.689 in Italia e 9.740 all’estero (dati alla fine del 2017); il rapporto tra i debiti e il fatturato era del 30%, salito a fine 2017 oltre il 120%; il gruppo era presente dappertutto nel mondo mentre ora, dopo la vendita - ma già qualche anno fa - di Telecom Argentina, rimane solo il Brasile.

    – di Andrea Biondi

    MgM Robotics cresce con le gabbie per robot scelte da Comau

    «Abbiamo il partner MGM Sud America con sede in Argentina – racconta Marchetti – ora stiamo lavorando molto negli Stati Uniti, in Messico, in Marocco, in Brasile, in Sudafrica ed in Europa».

    – di Filomena Greco

    I dazi di Trump, il rialzo dei tassi e il rischio di un contagio cinese

    Oggi, però, i livelli di debito sono cresciuti in modo significativo, e un netto aumento dei tassi di interesse globali non farebbe che estendere le odierne crisi in fermento oltre il manipolo di Paesi (Argentina, Turchia) che sono già stati colpiti.

    – di Kenneth Rogoff

    Copa Libertadores, arriva l'ok: Boca-River si gioca

    Il match, valido per la finale di andata della Copa Libertadores, si giocherà a parte dalle 20 orario italiano, le 16 in Argentina dove tutto il paese si ferma.

    – a cura di Datasport

    Trump, clima teso con Macron dopo lo scontro sulla difesa Ue

    E' il tema della difesa europea a turbare l'incontro tra il presidente francese Emmanuel Macron e quello americano Donald Trump. Erano scattate subito scintille tra i due, con il presidente Usa che appena sbarcato a Parigi per le celebrazioni dei 100 anni dell'armistizio della Prima guerra mondiale

    Asi, caso Battiston: l'errore «spaziale» del governo italiano

    Le altre critiche che si sono succedute in questi giorni perfino sulla prevista “militarizzazione” dello spazio italiano, lasciano un po' il tempo che trovano: militari e servizi sono da sempre, giustamente, dentro all'agenzia spaziale basta pensare che l'unica costellazione di satelliti che abbiamo, recentemente rivenduta anche all'Argentina, è il sistema CosmoSkyMed, che viene operato in modo duale, ossia civile e militare.

    – di Leopoldo Benacchio

1-10 di 5666 risultati