Aziende

ArcelorMittal

ArcelorMittal è una società siderurgica e mineraria leader a livello mondiale, presente in 60 paesi e con siti industriali in 19 nazioni. È uno dei cinque maggiori produttori al mondo di minerale di ferro e carbone metallurgico.

Ilcolossso è nato nel 2006 dalla fusione di due tra le più grandi aziende del settore, la Arcelor e la Mittal Steel Company. Il quartier generale si trova a Lussemburgo. Oltre ad essere il più grande produttore d'acciaio, è anche attivo nel mercato della fornitura di acciaio per l'industria automobilistica e per i settori delle costruzioni, degli elettrodomestici e degli imballaggi.

Il gruppo conta 200mila dipendenti, ha chiuso il 2016 con un utile netto di 1,8 miliardi di dollari e un margine operativo lordo di 6,3 miliardi, è guidato dal magnate indiano Lakshmi Mittal. In Italia, il gruppo è presente con due laminatoi, rispettivamente a Piombino (ex Magona) e ad Avellino per la produzione di acciai sottili zincati e preverniciati; un centro servizi a Canosa (Puglia); sette siti distributivi (Avellino, Flero, Marcon, Monza, Rieti, Torino e Udine).

ArcelorMittal con il gruppo Marcegaglia il 5 giugno 2017 ha vinto la gara internazionale aggiudicandosi l'Ilva.

ArcelorMittal è quotata nelle piazze di New York (MT), Amsterdam (MT), Parigi (MT), Lussemburgo (MT), Barcellona (MTS), Bilbao (MTS), Madrid (MTS) e Valencia (MTS).

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su ArcelorMittal

    Tribunale in difesa dell'ex-Ilva: Arcelor non faccia danni irreparabili

    Il tribunale di Milano, nel fissare l'udienza il 27 novembre prossimo sul ricorso d'urgenza dei commissari Ilva, ha invitato la proprità ArcelorMittal a «non porre in essere ulteriori iniziative e condotte in ipotesi pregiudizievoli per la... Il giudice Marangoni, tenuto conto della complessità della vicenda, e che non c'è stata da parte sua l'adozione di un provvedimento «in audita altera parte» (cioè senza sentire la controparte, in questo caso ArcelorMittal), ha chiesto...

    Ex Ilva, tribunale ad A.Mittal: non compiere atti in danno a impianti. Sindacati da Mattarella

    Il 18 novembre, a partire dalle 7, le aziende dell'indotto-appalto siderurgico ex Ilva, ora ArcelorMittal Italia, saranno in presidio davanti alla portineria C dello stabilimento di Taranto con dipendenti e mezzi. ... E sul caso ArcelorMittal, dopo aver avviato l'inchiesta contro ignoti, prefigurando l'ipotesi di reato di distruzione di materie prime e prodotti industriali, nonché di mezzi di produzione con danni all'economia nazionale (articolo 499 del Codice penale), la Procura di Taranto...

    – di Domenico Palmiotti

    Ex Ilva, spunta il salvataggio modello British Steel: ecco come funziona

    ...d'uscita ad ArcelorMittal». ... Ma il precipitare degli eventi, con l'annuncio dello spegnimento degli altiforni dal 13 dicembre e l'avvio della battaglia legale con ArcelorMittal, impone al Governo di vagliare velocemente tutte le opzioni disponibili.

    – di Manuela Perrone

    L'indotto Ilva senza pagamenti ferma i cantieri

    mora l'azienda fino al pagamento di 200 milioni di crediti arretrati, gli autotrasportatori tarantini non escludono di bloccare le portinerie d'ingresso ed uscita merci dello stabilimento siderurgico se ArcelorMittal non salderà a breve le... I commissari dell'amministrazione straordinaria Ilva lanciano anche da Taranto l'offensiva giudiziaria verso ArcelorMittal e depositano in Procura, incontrando il procuratore capo Capristo e il procuratore aggiunto Carbone, un esposto...

    – di Domenico Palmiotti

    Ex Ilva, indotto di Taranto nel caos: in seimila a rischio stipendio

    Sono 150 le imprese fornitrici di ArcelorMittal messe in ginocchio dalla crisi. ... Sui cartelli che giovedì pomeriggio hanno issato davanti al Mise, gli imprenditori dell'indotto-appalto siderurgico ArcelorMittal di Taranto (erano un centinaio, partiti da Taranto con due pullman per incontrare il ministro Stefano Patuanelli, e con loro anche sindaci e amministratori locali) hanno riassunto in tre cifre il loro dramma: 150 imprese, tra fornitori e subfornitori, 6.000 addetti, 200 milioni di...

    – di Domenico Palmiotti

    Per spegnere gli altiforni dell'ex Ilva non basta schiacciare «off»: ecco perché

    Una sosta può comunque essere gestita: la stessa ArcelorMittal ha recentemente deciso di fermare un altoforno in Polonia, spiegando che lo stesso aveva già subito uno stop di alcuni mesi in passato senza riportare danni irreparabili e, per restare... Chi sono i magistrati che indagheranno sul caso ArcelorMittal ... I commissari denunciano ArcelorMittal

    – di Matteo Meneghello

1-10 di 544 risultati