Ultime notizie:

Arçelik

    Elettrodomestici, Europa in ripresa: Beko e Candy in ascesa, Samsung e Lg più deboli

    L'elettrodomestico riprende la corsa in Europa. Ma sorridono solo i produttori continentali e turchi, piangono i player coreani Samsung e Lg. A giugno nella grande Europa (i 27 più la Russia) le vendite crescevano del 5,7%, grazie anche alla ripresa della domanda in Russia, dopo un brusco stop. In Italia la crescita è più moderata ma continua: a settembre il dato progressivo comunicato da Ceced, l'associazione dei produttori, indica un sell-in (gli stock del retailer) del +3,7%, con un lieve cal...

    – Emanuele Scarci

    Mercato Ue in ripresa, Candy cresce a sorpresa

    L'elettrodomestico riprende la corsa in Europa. Ma sorridono solo i produttori continentali e turchi, piangono i player coreani Samsung e Lg. A giugno nella grande Europa (i 27 più la Russia) le vendite crescevano del 5,7%, grazie anche alla ripresa della domanda in Russia, dopo un brusco stop. In

    – di Emanuele Scarci

    Per Grundig non solo radio e Tv ma anche elettrodomestici

    Il brand Grundig entra negli elettrodomestici e il concept di Casa Grundig si allarga. «Per noi è stato un altro anno di crescita in Italia - interviene Federico Mangiacotti, dg di Beko del gruppo Arçelik - in pochi anni, e nonostante la crisi della domanda, il fatturato in Italia ha raggiunto i 100 milioni. E ora ci accingiamo a rilanciare sugli elettrodomestici d'incasso a marchio Grundig che si pongono in una fascia di mercato più alta rispetto a Beko». La storia di Grundig ha inizio 70 a...

    – Emanuele Scarci

    Natale salva le vendite di elettronica

    iPhone 6 ed elettrodomestici tirano la volata alle vendite dell'elettronica nel 2014. Nell'ultimo trimestre dell'anno le vendite di elettrodomestici e smartphone s'impennano e permettono di compensare, almeno parzialmente, il crollo di foto, informatica e forniture per ufficio. Il consuntivo

    Per Indesit una partnership internazionale anti crisi

    Alla fine si arrende anche la famiglia Merloni. O almeno quella parte della famiglia, con Andrea Merloni in primis, che aveva difeso il ruolo d'indipendenza nonostante  una crisi profonda. Dopo la rimozione dalla presidenza di Indesit Company di Andrea c'era da attendersi (anche per l'ulteriore indebolimento della domanda di elettrodomestici) che la situazione precipitasse. Non è un mistero che Maria Paola e Aristide Merloni spingessero per siglare un'alleanza internazionale. L'ad e neo presiden...

    – Emanuele Scarci

    Esuberi Indesit, trattativa ai tempi supplementari

    Vertenza Indesit più vicina o più lontana dalla soluzione? Per l'azienda è più vicina, per i sindacati è ancora lontana. E infatti anche questa mattina 600 lavoratori della Indesit di Caserta hanno inscenato una manifestazione pubblica chiedendo la modifica del piano industriale con 1.400 esuberi.  Secondo i sindacati la trattativa inizia solo ora nonostante siano trascorsi 4 mesi e mezzo. Non si può iniziare con la briglia sciolta -  dicono -  e poi all'improvviso tirarla puntando alla rottura:...

    – Emanuele Scarci

    Indesit, la vertenza infinita e le incertezze della famiglia Merloni

    Vertenza Indesit lontana da una soluzione. Il prossimo tavolo ministeriale è in programma per il 21 ottobre a Roma ma non c'è notizia di un'ipotesi di accordo. In vista dell'incontro i sindacati hanno promosso questa mattina a Napoli una manifestazione con almeno 500 tutte blu degli stabilimenti di Caserta. Durante il corteo sono stati esposti numerosi striscioni ed è comparsa anche qualche foto dei componenti della famiglia Merloni, azionisti della multinazionale marchigiana. Si sono sentiti an...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 14 risultati