Ultime notizie:

Arabia Saudita

    Tra Cina e Russia: soft power, donazioni, paranoie e real politik

    Il tema delle donazioni, aiuti, vendite di prodotti sanitari dalla Cina/Russia verso l'Europa ha raggiunto un livello di bolla mediatica, con tesi più o meno fantasiose (al limite del complottismo), che necessitano una serie di chiarimenti. Partiamo dalle cose semplici L'interesse nazionale Ogni nazione ha una sua agenda d'interessi: ogni politico eletto fa gli interessi dei suoi elettori-cittadini che gli pagano lo stipendio. Traduco: Trump fa gli interessi degli americani, Macron dei frances...

    – Enrico Verga

    Il super greggio fa volare i petroliferi, Eni e Saipem sugli scudi

    L'eurostoxx europeo segna la performance migliore grazie al rimbalzo del petrolio. Il Brent ha recuperato la soglia dei 27 dollari mentre il Wti quella dei 22 dollari. Trump punta a un accordo a breve tra Arabia Saudita e Russia e incontra le compagnie petrolifere Usa

    – di Cheo Condina

    Il petrolio rimbalza grazie a Trump e Cina

    Impennata di oltre il 10% delle quotazioni dopo che il presidente Usa ha previsto un accordo a breve tra produttori e la Cina intende aumentare le riserve

    – di Stefano Carrer

    L'Europa avanza con cautela, a Milano corre ancora Atlantia

    Il greggio in rialzo di oltre il 10% spinge gli acquisti sugli energetici. Gli investitori guardano ai prezzi alla produzione dell'Eurozona e ai sussidi di disoccupazione negli Usa, in attesa del dato sul mercato del lavoro. Resta il focus sulla dinamica del contagio da Covi-19

    – di Chiara Di Cristofaro e Cheo Condina

    Petrolio, i tagli (non più impossibili) di Usa, Russia e Arabia Saudita

    Stati Uniti, Russia e Arabia Saudita insieme per salvare il petrolio. ... «Ne ho parlato con il presidente (russo) Putin e ne ho anche parlato col principe, quello dell'Arabia Saudita», ha detto Trump. ... Nessuno dei tre big – Usa, Russia e Arabia Saudita – vuole mostrarsi debole.

    – di Sissi Bellomo

    L'allarme di Trump sul virus spaventa le Borse: -3% Piazza Affari, peggio Wall Street

    Freno tirato anche in Europa, complici anche le peggiori indicazioni sull'attività manifatturiera, ma si fa sentire anche il nuovo tonfo del prezzo del petrolio a causa di riserve molto elevate in rapporto alla domanda e del braccio di ferro tra Arabia Saudita e Russia: a New York il barile di greggio è sceso anche sotto i 20 dollari.

    – di Andrea Fontana e Paolo Paronetto

    Per le Borse sprint sul finale. A Piazza Affari balzo di Atlantia. Spread sotto 200

    Il mercato petrolifero è sottoposto a tensioni fortissime a causa del crollo della domanda provocato dalla pandemia di coronavirus e della guerra dei prezzi innescata la settimana scorsa da Arabia Saudita e Russia dopo che l'Opec+ non è riuscito a trovare un'intesa su tagli alla produzione per sostenere le quotazioni del greggio.

    – di Eleonora Micheli e Flavia Carletti

    Petrolio sotto 20 dollari, ora i pozzi iniziano a chiudere

    Chi rimane in piedi –Russia e Arabia Saudita, probabilmente anche gli Usa nell'insieme, e le compagnie private più solide – potrà rifarsi quando il prezzo del petrolio tornerà a correre.

    – di Sissi Bellomo

    La Fed assicura liquidità a tutti tranne la Cina

    Questa decisione aiuterà sicuramente a placare la fame di dollari a livello globale, ma resta il vulnus di una rete "bucata" di linee di liquidità in valuta e della mancanza di un vero prestatore internazionale di ultima istanza E, ancora una volta, lo tsunami capace di mettere a nudo queste fragilità potrebbe partire dalla Cina, magari in sincrono con altri paesi come India, Taiwan, Indonesia, Russia e Arabia Saudita anch'essi esclusi dalla rete di protezione creata dalla Fed.

    – di Marcello Minenna

1-10 di 3890 risultati