Ultime notizie:

Aprica

    Case sulla neve, le 20 mete low-cost dove affittare

    Il trend degli affitti brevi cresce anche in montagna (+25% nel 2018). Una soluzione che permette - soprattutto a famiglie e gruppi di amici - di trascorrere brevi soggiorni (la media è 4 notti) a prezzi "modici". Quanto? Lo abbiamo chiesto agli operatori del settore. Ecco dove cercare.

    – di Laura Cavestri

    Case sulla neve, cresce la domanda ma calano i prezzi

    Nonostante i mutui bassi, cresce la richiesta di case in montagna, ma si contraggono i prezzi. Le località più costose dove acquistare restano Cortina d'Ampezzo (8.897 euro/m2), Ortisei (6.598 euro/m2) e Courmayeur (6.050 euro/m2) . Ma ci sono anche località accessibili

    – di Laura Cavestri

    Due orsi sequestrati in Bulgaria "traslocano" nelle grotte in Valtellina

    Un lungo trasferimento durato oltre 24 ore, su un mezzo climatizzato, e due orsi bruni, di 16 e 15 anni, sono arrivati a destinazione nell'Osservatorio ecofaunistico alpino di Aprica (Sondrio). Rappresenteranno una nuova attrattiva per i turisti della località della Valtellina. I due animali erano stati sequestrati in Bulgaria in un circo e a un allevatore perché ha accertato che non venivano tenuti in condizioni idonee a garantire il loro "benessere animale". Gli orsi, una femmina e un maschio,...

    – Guido Minciotti

    I treni della neve per andare a sciare in giornata

    Sciare senza code e stress è possibile grazie a Trenord con i treni della neve che offre proposte integrate treno+navetta+skipass. Le mete interessate per una o due giornate di divertimento sugli sci sono i comprensori di Aprica, Valmalenco, Montecampione. E quest'anno la proposta si è arricchita

    – di Viaggi24

    Gli skipass intelligenti? Un successo. L'esempio della Lombardia

    La stagione dello sci sta entrando nel vivo e per le migliaia di appassionati che ancora non hanno inforcato gli scarponi nei primi week end di dicembre è tempo di concedersi il meritato svago sulle piste. E la tecnologia, anche in questo campo, può rendere la vita più facile e comoda a chi tollera

    – di Gianni Rusconi

    I rifugi gourmet ad alta quota dalla Val d'Aosta al Veneto

    Mai stato un problema mangiare bene sulle Alpi, diremmo benissimo in alcune zone. A parte Friuli e Piemonte - che non hanno vette gastronomiche - in Val d'Aosta come in Lombardia, per non parlare di Trentino e Alto Adige, si trovano grandi ristoranti, in buona parte ospitati da storici alberghi ma

    – di Maurizio Bertera

    La meteora Berzin trionfa a Campitello

    Il Giro d'Italia del 1994 viene ricordato come uno dei più belli ed emozionanti di sempre. Un concentrato di campioni e di emozioni che raramente si vede in una corsa a tappe. Fu il Giro in cui si rivelò il talento sconfinato di Marco Pantani, che trionfò all'Aprica in una tappa rimasta alla storia

    La beffa a "Coppino" firmata Bugno

    Sono 27 anni fa, eppure sembra ieri: era il Giro d'Italia del 1991, quello di Franco Chioccioli, lo scalatore toscano soprannominato "Coppino" per la somiglianza fisica con il leggendario Fausto e, in quella stagione, anche per i ripetuti trionfi in salita. Chioccioli non solo dominò la classifica

1-10 di 89 risultati