Ultime notizie:

Appennino Tosco-Emiliano

    A COLPI DI PENNARELLO

    Venerdì 6 settembre dalle ore 19:30, in piazza Giovanni XXIII a Pistoia, una nuova iniziativa. All'edicola da Igor appuntamento con sei disegnatori per "A colpi di Pennarello" Il tutto avviene all'edicola di Igor in via Filippo Pacini, 1 angolo piazza Giovanni XXIII a Pistoia. Cinque disegnatori (Elena De Nard, Riccardo Innocenti, Gabriele Muratori, Riccardo Pieruccini e Simone Togneri e lo special guest Paolo Andolfi) daranno vita ai loro disegni e chi passerà potrà portarsi a casa una ...

    – Luca Boschi

    Appennini, al crocevia tra Europa e Mediterraneo

    La Diga Paduli è nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano, che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia Romagna, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo. Un crinale che corre sul filo dei 2mila metri al centro di un Paese, l'Italia, che a sua volta

    Un'asta fluviale tra Emilia e Toscana

    La Diga Paduli è posta proprio al centro del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano: perfettamente incastrata, come il pezzo di un puzzle, tra Emilia Romagna e Toscana (in provincia di Massa Carrara), sbarra il corso del torrente Enza nella sua parte più alta e occupa la piana omonima,

    Sport e solidarietà, torna il Dynamo Team Challenge

    Torna il Dynamo Team Challenge, iniziativa benefica tra sport e sociale nata per raccogliere fondi e sostenere Dynamo Camp, che da 12 anni offre in modo gratuito programmi di terapia ricreativa a bambini e ragazzi con gravi patologie e alle loro famiglie. L'appuntamento con le quattro sfide

    Appennino Emiliano sulle ciaspole

    Non è necessario spingersi troppo lontano per provare l'esperienza di un tuffo della natura invernale into the wild. Tra Piacenza, Parma e Reggio Emilia, i parchi di destinazione Turistica Emilia offrono molte opportunità per andare alla scoperta della flora e della fauna in uno dei momenti più

    Sturmtruppen, 50 anni (in mostra) per il fumetto pacifista di Bonvi

    C'è stato un '68 che ha fatto meno rumore dei carri armati sovietici per le strade della Primavera di Praga o delle molotov lanciate dalle barricate del Maggio francese. Non era l'invito alla Revolution pacifica promessa dai Beatles e nemmeno lo sfogo tutt'altro che pacifico dei Rolling Stones di

    – di Francesco Prisco

    Così proteggono le razze dall'estinzione (e dal lupo)

    Che cos'hanno in comune le Alpi dolomitiche, quelle valdostane e gli Appennini? Sicuramente la pastorizia. Ed ecco che la pecora Lamon, la Rosset e la Cornigliese, tre razze autoctone, si uniscono in gemellaggio. E con loro i rispettivi territori di provenienza: le montagne del Lamon nel bellunese,

    – di D.M.

1-10 di 68 risultati