Ultime notizie:

App Snapchat

    Snap: +43% ricavi a 297,7 milioni di dollari, ma utenti calano

    Il titolo Snap, la controllante della app Snapchat, ha toccato nuovi minimi record ieri nel dopo mercato a Wall Street (-10% a 6,20 dollari) a causa di un continuo calo degli utenti. I ricavi del terzo trimestre (a livelli senza precedenti) e le guidance per il quarto hanno tuttavia battuto le

    Tonfo record per Snap, analisti sempre più pessimisti

    Snap, la controllante della celebre app Snapchat, è in profondo rosso a Wall Street dopo aver avviato gli scambi giù del 21%, e toccando un livello ancora più basso a 10,96 dollari. La performance poco invidiabile segue la pubblicazione, avvenuta ieri, di una trimestrale deludente. Il titolo ha poi

    GoPro crolla in Borsa e solletica gli appetiti della matricola Snap

    NEW YORK - GoPro, il pioniere delle micro-telecamere indossabli, è crollato ai minimi storici in Borsa e potrebbe adesso diventare preda di possibili acquirenti - compresa Snap che all'indomani della sua Ipo e' alla ricerca di un investimento e guarda anche a un altro gruppo tech in crisi, Twitter.

    – di Marco Valsania

    Il paradosso (apparente) di un gruppo senza utili

    Quanto vale uno «schiocco» su Internet? Stando alla Wall Street dei record trenta miliardi, dollaro più, dollaro meno.Il debutto del social network Snap, forte della sua app Snapchat che cancella messaggi e immagini dopo poche ore in omaggio alla privacy, è stato al fulmicotone: un balzo del 50%

    – di Marco Valsania

    Snapchat, debutto boom a Wall Street: +44%. Vale 33 miliardi $

    NEW YORK - Collocato a 17 dollari, Snap ha tenuto fede alle attese di entusiasmo e al suo stesso nome. Con la rapidità dello schiocco evocato dal suo marchio e simbolo in Borsa, è scattato rapidamente in rialzo. E' stato scambiato al debutto odierno al Nyse a 24,6 dollari ai blocchi di partenza, in

    – di Marco Valsania

    L'app dei teenager vale 25 mliardi di dollari? I fondamentali di Snapchat

    Snap, la società che controlla la celeberrima app di immagini e video che scompaiono dopo 24 ore (Snapchat), punta a raccogliere 3 miliardi di dollari attraverso una Ipo che potrebbe essere la più grande per un social media da quella di Twitter del 2013. Il gruppo punta a raggiungere una valutazione di 25 miliardi di dollari, 13 milioni di dollari per dipendente contro i 23 milioni di un lavoratore Facebook. Il controllo dell'azienda - che si quoterà al Nyse con simbolo Snap - resterà nelle mani...

    – Infodata

    Snapchat si espande all'estero in vista della maxi-Ipo

    Appena cinque anni di vita e rischia di avere un successo clamoroso a Wall Street. Snap, la startup che ha lanciato l'app Snapchat, si prepara a entrare in Borsa, con una Ipo che passerà alla storia grazie a una valutazione che si aggira sui 25 miliardi di dollari. La più importante per una società

    – di Riccardo Barlaam