Ultime notizie:

Anwar Sadat

    Usa, morto lo sceicco cieco. E' stata la mente dell'attentato nel '93 al Wtc

    Sheikh Omar Abdel-Rahman, noto come "lo Sceicco Cieco", è morto in una prigione americana dove scontava l' ergastolo a cui era stato condannato per il suo ruolo di ispiratore del primo attentato al World Trade Center di NewYork, in cui nel 1993 morirono sei persone e un migliaio di altre rimasero

    Il Grande Gioco del Canale

    Sulla plancia del Mahroussa, il panfilo presidenziale, Abdel Fattah al Sisi guardava davanti a se, verso l'orizzonte, fin dove si perdeva il nuovo braccio del Canale. In via straordinaria, era in divisa da feldmaresciallo delle forze armate dalle quali tecnicamente si era dimesso per diventare

    – di Ugo Tramballi

    Una «fenice» e la sua visione

    Nel 2006, l'anno prima che Shimon Peres fosse eletto presidente di Israele, Michael Bar-Zohar ha pubblicato l'edizione ebraica della sua biografia di Peres, a buon motivo intitolata "Come una fenice": all'epoca Peres era attivo nella politica e nella vita pubblica israeliane da oltre 60 anni. La

    – di Itamar Rabinovich

    Peres e il sogno incompiuto di Israele

    E questo prima che arrivassero le guerre civili arabe e l'Isis a cambiare la priorità delle minacce e le cause dell'instabilità regionale. David Ben Gurion o Shimon Peres? Chi ha costruito uno dei Paesi più avanzati che esistano e contemporaneamente l'unica democrazia che da mezzo secolo occupa la

    – di Ugo Tramballi

    The African Roots of Global Jihad

    The war against the Caliphate triggers an alliance between the sacred and the profane: French President François Hollande with Russian President Valdimir Putin, Putin with Ali Khamenei-the supreme leader of the Iranian Islamic Republic who will meet with the Russian president in Tehran, next

    – Alberto Negri

    L'Isis (purtroppo) canta vittoria comunque

    Riusciremo a sconfiggere e debellare l'Isis? E' la domanda che sottilmente angoscia le opinioni pubbliche del mondo civile. La risposta è forse no, se chi dovrebbe fare questa guerra e vincerla litiga nell'accertamento delle cause di un disastro aereo: incidente contro attentato. Il califfo e i suoi

    – di UgoTramballi

    Eroi d'Israele, eroi di Palestina

    Sembra una storia da Libro Cuore. Ma queste cose, le poche volte che accadono, fanno bene all'anima e alla salute più in generale. La storia è questa.   Una decina di giorni fa un gruppo di 30 studenti palestinesi dell'Università di Al-Quds sono andati in Polonia, in visita ad Auschwitz-Birkenau. Due sopravvissuti all'Olocausto hanno fatto loro da guide. Contemporaneamente in Palestina, un gruppo di studenti israeliani era in visita al campo profughi di Dheisheh, alle porte di Betlemme. Le loro ...

    – Ugo Tramballi

    Al-Sisi, un altro generale per l'Egitto

    Mercoledì sera è apparso in divisa per l'ultima volta in pubblico, ad annunciare in tv la sua candidatura presidenziale. Ma Abdel Fattah al-Sisi, 60 anni a

    – di Ugo Tramballi

    Serve la democrazia all'Egitto?

    L'Egitto non è pronto per la democrazia. Un'affermazione così rivela sempre un senso di arroganza culturale: noi possiamo, voi non ne avete i mezzi. Ma si può essere smentiti, osservando gli ultimi avvenimenti? Come fosse incapace di essere governato senza leggi speciali, il futuro del Paese è ingabbiato fra due alternative assolute: il generale al Sisi e il suo militarismo o l'Islam radicale.   Ripercorriamo le occasioni perdute della storia più recente. Inebriati dal loro successo, i giovani d...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 48 risultati