Ultime notizie:

Antonio Spera

    Sanità, i bravi professionisti non bastano. E' l'ora di una rivoluzione tech

    Post di Antonio Spera, amministratore delegato e presidente GE Healthcare Italia -  La situazione di emergenza sanitaria generata a livello mondiale dalla pandemia di Covid-19 ha evidenziato in modo dirompente due necessità non più rimandabili per il settore: l'ammodernamento tecnologico e la trasformazione digitale. La sanità italiana oggi si trova di fronte a sfide estremamente impegnative ma anche a nuove opportunità che è importante cogliere e indirizzare in modo da ottenere risultati tangi...

    – Econopoly

    Fca-Psa: né chiusure né licenziamenti. Piena occupazione entro il 2022

    Avanti con il piano di investimenti da 5 miliardi per l'Italia. Nessuna chiusura di stabilimenti e neppure licenziamenti. Queste le rassicurazioni ottenute dai sindacati durante l'incontro con i vertici di Fca sulle prospettive dopo la fuzione con Psa

    – di Stefania Arcudi

    L'arma dell'intelligenza artificiale per ridurre sprechi e liste d'attesa

    Una "torre di controllo" capace di monitorare in tempo reale tutti i posti letto di un ospedale. E di aiutare il personale, grazie all'impiego di intelligenza artificiale e di algoritmi avanzati, a prendere decisioni di cura rapide e appropriate e a prevedere e risolvere criticità. Obiettivo:

    – di Barbara Gobbi

    Mattarella premia 33 cittadini eroi della Repubblica

    Sono 33 le onorificenze al Merito della Repubblica Italiana che il capo dello Stato Sergio Mattarella ha conferito, motu proprio, a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l'impegno nella solidarietà, nel soccorso, per l'attività in favore dell'inclusione sociale, nella

    – di Nicoletta Cottone

    Ilva avrà diecimila addetti fino al 2024

    Il Governo manterrà la guardia alta sull'Ilva, il suo impegno non è finito col decreto di aggiudicazione ad Am Investco Italy (Arcelor Mittal e Marcegaglia). Il premier Paolo Gentiloni rassicura i segretari di Fim, Marco Bentivogli, Fiom, Maurizio Landini, Uilm, Rocco Palombella, e Ugl, Antonio

    – di Domenico Palmiotti

    Ilva, governo a sindacati: esuberi scesi a 4.200

    La cordata Am Investco Italy (Arcelor Mittal-Marcegaglia) è pronta a prendere 10mila lavoratori riducendo così da 5.500 a 4.200 gli esuberi previsti nel piano industriale presentato per la nuova Ilva. Lo hanno detto i rappresentanti del governo ai sindacati secondo quanto riferito dal numero uno

1-10 di 23 risultati