Ultime notizie:

Antonio Sangermano

    Roberti: legalizzare la cannabis per sconfiggere i clan

    «Abbiamo chiesto al Parlamento e al Governo una scelta che non si può eludere: o si mettono in campo tutte le risorse per combattere il traffico di droghe leggere, o diamo allo Stato il monopolio della produzione e vendita delle droghe leggere, senza per questo far venir meno il disvalore morale di

    Albamonte nuovo presidente Anm

    Nessuna sorpresa ma «avvicendamento concordato» per il nuovo presidente dell'Associazione nazionale magistrati, eletto ieri per acclamazione dal Comitato direttivo centrale riunito presso la sede al Palazzaccio a Roma. Dopo un anno alla guida dell'Anm, dodici mesi di pressing e difficile dialogo

    – Vittorio Nuti

    Cambio al vertice dell'Anm: Davigo lascia, Albamonte nuovo presidente

    Cambio al vertice concordato per l'Associazione nazionale magistrati, dove il presidente uscente Piercamillo Davigo ha lasciato il posto al Pm capitolino Eugenio Albamonte. A sancire il passaggio di testimone, con voto per acclamazione, è stato questa mattina il Comitato direttivo centrale

    – di Vittorio Nuti

    Anm, svolta a destra della magistratura. Davigo il più votato

    ROMA - Semplificando, la magistratura dell'era Renzi vira a destra. Questo dicono le urne, dove si è votato per l'elezione dell'Anm fino a martedì pomeriggio e da dove sta emergendo una magistratura tutta diversa da quella degli ultimi anni. Che, come in politica, tende a identificarsi con un

    – Donatella Stasio

    Bruti Liberati: a Boccassini attacchi vergognosi

    Ilda Boccassini è stata «attaccata spesso in modo vergognoso» per il caso Ruby, «dimenticando che a lei e ai suoi collaboratori della dda di Milano si devono in questi anni le indagini più importanti sulla 'ndrangheta che siano state fatte a livello nazionale». Lo ha detto il procuratore capo

1-10 di 78 risultati