Ultime notizie:

Antonio Perdichizzi

    Catania, piano per formare mille esperti digitali

    Parte a giugno il programma destinato ai giovani del Mezzogiorno. L'iniziativa di tree, società innovativa etnea, in collaborazione con Experis e UniCredit

    – di Nino Amadore

    Pagine bianche

    «E' un mondo di mezzo quello che stiamo vivendo. Abbiamo fogli bianchi nei quali disegnare nuovi scenari, ripensando gli spazi fisici, le relazioni, i mercati». E' quanto mi ha detto qualche giorno fa Filippo Berto, 43enne imprenditore del mobile nell'azienda di famiglia arrivata alla seconda generazione, intervistato su Nòva del Sole24Ore. Con i suoi cinquanta dipendenti, 10 milioni di fatturato e un e-commerce in sei lingue (cinese compreso) Berto non si è arreso. E sta provando a ripensare l'...

    – Giampaolo Colletti

    Quel ponte che lega educazione e imprese

    Le conseguenze della rivoluzione 4.0 non sono destinate a trasformare solo l'industria manifatturiera. Anche il mondo dell'educazione è chiamato a raccogliere sfide relative a competenze e accesso a tecnologie capaci di favorire l'incontro tra docenti e alunni. Tra il 2005 e il 2016 la spesa

    – di Daniela Russo

    Le start up spingono la rinascita dell'Etna Valley

    Da Tim a Enel, StMicroelectronics fino a Huawei, tante le aziende che hanno sviluppato a Catania progetti e hub innovativi. Nell'area concentrate un quarto delle start up regionali

    – di Nino Amdadore

    A scuola di impresa con Junior Achievement

    C'è chi ha progettato un sistema antifurto per le arnie delle api, chi ha creato un sistema per mappare su digitale i macchinari di un'azienda meccanica così che se si dovesse rompere un pezzo, potrebbero subito ristamparlo in 3D senza fermare la produzione. Davvero tante e fantasiose le idee messe

    – di Maria Piera Ceci

1-10 di 28 risultati