Ultime notizie:

Antonio Moresco

    L'ansia del canone

    Un pool di seicento fra scrittori, critici, librai, editor, giornalisti hanno selezionato i titoli meritevoli fra le ultime uscite editoriali

    – di Giovanni Bitetto

    A Urbino due giorni di incontri per riscoprire Paolo Volponi

    E' in corso e durerà fino a domenica 19 maggio a Urbino il festival Urbino e le Città del Libro. Il tema del il festival letterario nato nel 2014 è "Pianeti irritabili": un tributo a Paolo Volponi, «alle sue opere, al suo sguardo sulla città e a un'arte imprendibile e refrattaria a qualsiasi forma

    – di S.U.

    Le recensioni

    Grazia Deledda accese sulla Sardegna le luci della ribalta mondiale - 8 aprile 2021

    – di Stefano Biolchini

    Il rifiuto della prosa «antica»

    Nelle ultime due settimane abbiamo azzardato un'incursione nel terreno dei temi di successo della narrativa degli ultimi vent'anni. Precariato, lotta armata, periferie di vario tipo: alla fine del percorso si rafforza quell'idea che maturava già all'inizio, quando parlavamo di dominanti formali.

    – di Gianluigi Simonetti

    Quanto è ibrido questo romanzo

    Domenica scorsa abbiamo identificato nella velocità una delle dominanti formali della letteratura circostante. Servirsi di un ritmo narrativo serrato serve innanzitutto per far risparmiare tempo a un lettore sempre meno interessato alle descrizioni, alle analisi, al lento svilupparsi di situazioni

    – di Gianluigi Simonetti

    Antonio Moresco

    Antonio Moresco è nato a Mantova nel 1947 e vive a Milano. Tra i maggiori scrittori italiani, ha pubblicato numerose opere. Con Mondadori: Canti del caos (2009), Gli incendiati (2010), Gli esordi (2011), Il combattimento (2012), La lucina (2013), Fiaba d'amore (2014), I randagi (2014) e Gli

    Moresco, «Gli increati» e il magnete

    Una statuina negra che gli ha regalato un lettore è forse l'unica concessione frivola all'interno di uno studio spartano, con i libri rigorosamente allineati e un fresco profumo di pulito che pervade la stanza dal soffitto incombente. La voce è rassicurante fin quanto non ti aspetteresti, e così

    – di Stefano Biolchini

1-10 di 23 risultati