Ultime notizie:

Antonio Misiani

    Manovra, i numeri grandi e piccoli qualcosa dicono

    Ad esempio, il vice ministro dell'Economia Antonio Misiani (Pd) ha spiegato che «si liberano spazi per le prossime manovre e che saranno approvati 50 miliardi di risorse che si aggiungono a quelle già stanziate con le ultime tre leggi di bilancio, circa 120 miliardi, e che finanzieranno un piano di investimenti pubblici che si concentrerà sulle politiche ambientali e sulle infrastrutture sociali, a partire dagli asili nido.

    – di Guido Gentili

    Rivoluzione fiscale: i debiti con lo Stato saranno scalati direttamente dai crediti maturati

    Come ha detto il viceministro all'Economia Antonio Misiani al Senato il Governo punta al «contrasto delle compensazioni indebite» e a un «migliore incrocio delle banche dati già in possesso dell'amministrazione finanziaria che sono potenzialmente uno strumento importantissimo per controlli mirati nei settori a più alto rischio».

    – di Marco Mobili

    Statali, il governo apre: 5,4 miliardi per i contratti

    Sulla questione, peraltro, è intervenuto anche il viceministro dem dell'Economia, Antonio Misiani, ponendo come target prioritario quello degli incapienti: «Quei 3,7 milioni di occupati che dal 2008 a oggi hanno visto diminuire il proprio reddito pro-capite e sono rimasti esclusi dal bonus 80 euro di Renzi».

    – di Manuela Perrone e Giorgio Pogliotti

    Daspo anti-evasione, la protesta dei commercialisti: «Inaccettabile»

    Il vertice dei professionisti ha ribadito le ragioni dello sciopero dei commercialisti e ha messo in luce l'aggravarsi della situazione di estremo disagio in cui gli studi professionali si sono venuti a trovare dall'inizio di quest'anno «per ragioni del tutto indipendenti dalla loro volontà»

    – di Nicoletta Cottone

    Cuneo fiscale, con il taglio 500 euro in più l'anno in busta paga

    Il taglio al cuneo fiscale partirà a luglio: ne beneficeranno i lavoratori con reddito annuo fino a 26mila euro; nel 2020 l'impegno aggiuntivo è valutato in 0,15 punti percentuali di Pil, circa 2,7 miliardi, che nel 2021 saliranno a 0,3 punti di Pil, pari a 5,4 miliardi. Le misure in un ddl collegato alla manovra

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    Casa, esce dalla Nadef la riforma del Catasto

    La riforma del Catasto ha fatto capolino per poche ore nella Nota di aggiornamento al Def con la previsione di un apposito disegno di legge. La Ue chiede infatti che i valori catastali abbiano un rapporto diretto con quelli di mercato. Ma il vice ministro dell'Economia, Antonio Misiani, si affretta a tranquillizzare: «Non ci sarà».

    – di Saverio Fossati

1-10 di 92 risultati