Ultime notizie:

Antonio Megalizzi

    Storie di giovani che cambiano le cose: la nuova edizione di Strike!

    Torna il concorso "Strike! Storie di giovani che cambiano le cose" e per la sesta edizione allarga i suoi orizzonti alle regioni vicine (qui per seguire su Facebook). Sul sito www.strikestories.com è disponibile il modulo per partecipare al concorso che premia le iniziative di successo di giovani tra 18 e 35 anni nati, residenti o domiciliati nelle regioni Trentino-Alto Adige, Lombardia e Veneto. I tre vincitori riceveranno un riconoscimento di 1.000 euro ciascuno per promuovere ulteriormente t...

    – Barbara Ganz

    Un anno dopo, nasce la fondazione Megalizzi: informazione, istruzione e impegno civico

    "A quasi un anno dal 14 dicembre siamo coscienti dell'importanza di mantenere vivo il ricordo di Antonio. Per portare avanti il suo messaggio e promuovere una cultura dell'informazione, dell'istruzione e dell'impegno civico. Da queste premesse nasce la Fondazione Antonio Megalizzi, con l'obiettivo di creare e sostenere iniziative finalizzate a favorire nella società lo sviluppo del senso critico, civile ed etico". Così i genitori Domenico e Anna Maria, la sorella Federica e la fidanzata Luana M...

    – Barbara Ganz

    Politiche europee per le regioni: a Bruxelles una settimana da record

    La settimana dal 7 al 10 ottobre 2019 Bruxelles ha ospitato la diciassettesima edizione della Settimana Europea delle Città e delle Regioni, quattro giorni di confronti, dibattiti e presentazioni di tanti progetti regionali finanziati dalla Commissione Europea, DG Politiche regionali.La politica di

    Premio Agnes di giornalismo a Lina Palmerini

    Promuovere il giornalismo di qualità, quello più coraggioso e capace non solo di descrivere il mondo che ci circonda, ma anche di interpretarlo o addirittura di anticiparlo. Sono i valori cui si ispira il Premio Biagio Agnes, alla sua XI edizione, e che ha visto ieri sera sul palco di Marina Grande

    Europa: che fare? Ecco una risposta possibile a populismi e nazionalismi

    I regimi totalitari nascono, si consolidano e, soprattutto, diventano riconoscibili, nel momento in cui i confini di uno stato si fanno netti e invalicabili, le etnie e il loro colore acquisiscono tratti distintivi, i simboli prevalgono sulla libertà d'azione, gli -ismi invadono il pensiero comune e connotano la quotidianità d'un popolo. I loro ideologi s'insinuano quasi sempre nelle pieghe delle crisi economiche, nel cui alveo si proclamano interpreti dell'afflizione e dell'insoddisfazione dell...

    – Francesco Mercadante

    Il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

    Care concittadine e cari concittadini,siamo nel tempo dei social, in cui molti vivono connessi in rete e comunicano di continuo ciò che pensano e anche quel che fanno nella vita quotidiana.Tempi e abitudini cambiano ma questo appuntamento - nato decenni fa con il primo Presidente, Luigi Einaudi -

1-10 di 15 risultati