Antonio Larizza è nato a Milano il 3 marzo del 1976. Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito poi il Master in giornalismo presso l’Università di Bologna. Nel 2006 è stato Science Writer Fellow presso la Harvard Medical School di Boston, Massachusetts (USA).

Giornalista professionista, è al Sole 24 Ore dal 2003. Dopo aver fatto parte della redazione di Nòva24 e della redazione Imprese & Territori, attualmente lavora nella redazione digitale del quotidiano.

Tra il 2010 e il 2015 ha curato la progettazione e il coordinamento editoriale della rivista per tablet La Vita Nòva, periodico che ha ricevuto numerosi premi internazionali tra cui il Prix Moebius 2011 (miglior rivista in lingua italiana su tablet), The Lovie Awards 2011 (categoria news-tablet) e iTunes Rewind 2011 (categoria news).

Scrive di università, ricerca, trasferimento tecnologico, automotive, robotica e industria 4.0.

Luogo: Milano

Lingue parlate: inglese

Argomenti: ricerca, innovazione, automotive, robotica, industria 4.0

Premi: Moebius 2011, The Lovie Awards 2011, iTunes Rewind 2011

Ultimo aggiornamento: 07 aprile 2023
  • 22 novembre 2023
    Guerra Israele-Hamas ultime notizie: tregua di 4 giorni con rilascio di 50 ostaggi e 150 palestinesi. Netanyahu: «Non significa che la guerra è finita»

    Mondo

    Guerra Israele-Hamas ultime notizie: tregua di 4 giorni con rilascio di 50 ostaggi e 150 palestinesi. Netanyahu: «Non significa che la guerra è finita»

    Hamas afferma di essere vicina a un accordo su una tregua con Israele, che sarà presto annunciato dal Qatar. Le operazioni contro l’ospedale Indonesiano a nord di Gaza sono “nel completo rispetto del diritto internazionale”, afferma un consigliere di Netanyahu. Dodici persone sono morte nell’attacco dell’esercito israeliano sul nosocomio e 200 pazienti sono stati evacuati, secondo Hamas. Nella notte 17 morti nel campo profughi di Nuseirat e altre 3 a Jabalia, secondo i media palestinesi. Oggi a Bruxelles vertice dei ministri Ue degli Esteri. Stoltenberg in Serbia e Macedonia del Nord. Pistorius è in visita a Kiev.

  • 20 novembre 2023
    Mondo ultime notizie. Hamas smentisce Biden: «Non c’è ancora accordo sullo scambio di prigionieri». Austin annuncia altri 100 milioni di aiuti Usa a Kiev

    Mondo

    Mondo ultime notizie. Hamas smentisce Biden: «Non c’è ancora accordo sullo scambio di prigionieri». Austin annuncia altri 100 milioni di aiuti Usa a Kiev

    Il portavoce del consiglio di sicurezza Usa, John Kirby, ha detto che «crediamo di essere più vicini ad un accordo per il rilascio degli ostaggi” nelle mani di Hamas. Il membro dell’Ufficio politico di Hamas, Izzat al-Rishq, ha però affermato che al momento non ci sono dettagli definitivi per raggiungere un accordo sullo scambio di prigionieri. Il segretario alla Difesa, Lloyd Austin, nella sua visita a sorpresa a Kiev ha annunciato altri 100 milioni di aiuti militari Usa all’Ucraina. Le forze di difesa israeliane hanno affermato di aver colpito un centro di comando di Hezbollah e altri siti appartenenti al gruppo nel sud del Libano, in risposta al lancio di razzi e missili sul nord di Israele oggi.

  • 16 novembre 2023
    Agricoltura: il futuro dei campi è il robot contadino, scarpe grosse e algoritmo fino

    PodcastItalia

    Agricoltura: il futuro dei campi è il robot contadino, scarpe grosse e algoritmo fino

    Il mondo agricolo si trova davanti a sfide epocali, dal climate change all’aumento della popolazione mondiale. L’unica speranza è puntare su tecnologie sempre più sofisticate, dall’agricoltura di precisione all’intelligenza artificiale

  • 10 novembre 2023
    L’auto del futuro? La costruiscono i “gemelli digitali” nella fabbrica che non c’è

    PodcastTecnologia

    L’auto del futuro? La costruiscono i “gemelli digitali” nella fabbrica che non c’è

    Tecniche di modellazione 3D, metaverso, cloud computing e intelligenza artificiale generativa: come funziona lo stabilimento di Debrecen, in Ungheria, dove i “gemelli digitali” degli operai Bmw lavorano in una fabbrica per ora virtuale

  • 09 novembre 2023
    Intelligenza artificiale, perché l’industria agricola scommette sui robot

    24Plus

    24+ Intelligenza artificiale, perché l’industria agricola scommette sui robot

    Nel mezzo di una crisi epocale, l’industria agricola si affida di nuovo alle macchine, selezionando e coltivando le specie più intelligenti. Gli agricoltori hanno compreso che i robot capaci di replicare specifiche abilità umane non ruberanno il lavoro. Lo salveranno

  • 27 ottobre 2023
    L’Italia dei Cda che invecchiano

    PodcastItalia

    L’Italia dei Cda che invecchiano

    In questa puntata di Start parliamo dell’invecchiamento dei Consigli di amministrazione delle società quotate italiane, della Bce che ha deciso di prendere una pausa nella corsa al rialzo dei tassi e di Leapmotor, il costruttore cinese di auto elettriche che piace a Stellantis.

  • 26 ottobre 2023
    Le allucinazioni dell’intelligenza artificiale

    PodcastItalia

    Le allucinazioni dell’intelligenza artificiale

    In questa puntata di Start parliamo dell’intelligenza artificiale e delle sue allucinazioni, della nuova accusa di creare di creare dipendenza tra i giovani rivolta a Facebook e Instagram e della Germania che nonostante la recessione sorpassa il Giappone e diventa la terza economia più grande del mondo

  • 25 ottobre 2023
    Pechino autorizza gli aerotaxi senza pilota

    PodcastItalia

    Pechino autorizza gli aerotaxi senza pilota

    In questa puntata di Start parliamo della prima certificazione al mondo concessa a un velivolo senza pilota per trasportare passeggeri, della brusca frenata registrata dalle vendite di macchine utensili e robot industriali in Italia e dell’intelligenza artificiale secondo lo scrittore e imprenditore americano Erik Larson

  • 19 ottobre 2023
    Auto del futuro? Così si costruisce nella fabbrica che non c’è

    24Plus

    24+ Auto del futuro? Così si costruisce nella fabbrica che non c’è

    A Debrecen, in Ungheria, gemelli digitali degli operai Bmw lavorano nella fabbrica virtuale

  • 23 settembre 2023
    Alzheimer, come muoiono i neuroni

    PodcastItalia

    Alzheimer, come muoiono i neuroni

    In questa puntata di Start parliamo di chip, commentando la multa da 376 milioni di euro imposta dalla Ue a Intel per abuso di posizione dominante, di come potrebbe cambiare la corsa europea all'auto elettrica e di una incoraggiante scoperta sull'Alzheimer.

  • 22 settembre 2023
    Nel Metaverso la mafia è già realtà

    PodcastItalia

    Nel Metaverso la mafia è già realtà

    In questa puntata di Start parliamo dell'allarme lanciato da Europol, Interpol e Dia sulle infiltrazioni mafiose nel Metaverso, degli scrittori americani che portano in tribunale ChatGPT e dello scontro legale tra la casa di moda Hugo Boss e un piccolo chiosco di street food della provincia di Caserta

  • 21 settembre 2023
    Auto, l'Europa vede elettrico

    PodcastItalia

    Auto, l'Europa vede elettrico

    In questa puntata di Start parliamo della corsa delle auto elettriche nel mercato Europeo, del Politecnico di Milano che conquista il primo posto tra le università italiane nel QS University Rankings e dell'abbonamento in arrivo per gli utenti del social network X

  • 19 settembre 2023
    Intelligenza artificiale: un'idea (creativa) ci salverà

    PodcastItalia

    Intelligenza artificiale: un'idea (creativa) ci salverà

    In questa puntata di Start parliamo delle professioni messe a rischio dall'intelligenza artificiale. Delle novità in arrivo per il Codice della strada e di come difendersi dal caro-mutui.

  • 30 luglio 2023
    Soldi, visione, approccio zen: così è nato l’impero Geely

    Soldi, visione, approccio zen: così è nato l’impero Geely

    I Shufu fonda la società nel 1986: nata come fabbrica di pezzi per frigoriferi, oggi è la più grande azienda automobilistica privata della Cina e l’ottavo gruppo al mondo di vetture elettrificate

  • 28 luglio 2023
    Auto elettrica, viaggio nella fabbrica del super silicio: così St guida la corsa ai chip

    24Plus

    24+ Auto elettrica, viaggio nella fabbrica del super silicio: così St guida la corsa ai chip

    I chip al carburo di silicio sono dieci volte più resistenti di quelli al silicio: scelti da Tesla nel 2017, sono oggi i più richiesti dall’industria dell’auto elettrica (e non solo). La fabbrica STMicroelectronics di Catania sarà la prima in Europa a integrare in un unico sito l’intero processo produttivo di questi chip. Il Sole 24 Ore ha visitato in anteprima il cantiere dei nuovi impianti