Antonio Larizza è nato a Milano il 3 marzo del 1976. Laureato in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito poi il Master in giornalismo presso l’Università di Bologna. Nel 2006 è stato Science Writer Fellow presso la Harvard Medical School di Boston, Massachusetts (USA).

Giornalista professionista, è al Sole 24 Ore dal 2003. Dopo aver fatto parte della redazione di Nòva24 e della redazione Imprese & Territori, attualmente lavora nella redazione digitale del quotidiano.

Tra il 2010 e il 2015 ha curato la progettazione e il coordinamento editoriale della rivista per tablet La Vita Nòva, periodico che ha ricevuto numerosi premi internazionali tra cui il Prix Moebius 2011 (miglior rivista in lingua italiana su tablet), The Lovie Awards 2011 (categoria news-tablet) e iTunes Rewind 2011 (categoria news).

Scrive di università, ricerca, trasferimento tecnologico, automotive, robotica e industria 4.0.

Luogo: Milano

Lingue parlate: inglese

Argomenti: ricerca, innovazione, automotive, robotica, industria 4.0

Premi: Moebius 2011, The Lovie Awards 2011, iTunes Rewind 2011

Ultimo aggiornamento: 07 aprile 2023
  • 14 marzo 2024
    Multe senza frontiere

    PodcastItalia

    Multe senza frontiere

    In questa puntata di Start parliamo della stretta Ue per le multe automobilistiche prese all’estero, dell’anno nero della Boing, messa al tappeto dai problemi del Max 737, e del bonus per le colonnine di ricarica rivolto a imprese e professionisti.

  • 13 marzo 2024
    Basaglia, lo psichiatra che ci guarì dai manicomi

    PodcastItalia

    Basaglia, lo psichiatra che ci guarì dai manicomi

    In questa puntata di start parliamo dei dubbi cinesi sull’export di auto elettriche cinesi, della direttiva europea sulle case geen e dei cento anni dalla nascita di Franco Basaglia, il neurologo che ha curato le follie del sistema sanitario cambiando per sempre la storia della psichiatria mondiale.

  • 22 febbraio 2024
    Dallara Exp, l’auto dei record nata da 40mila errori

    24Plus

    24+ Dallara Exp, l’auto dei record nata da 40mila errori

    Se prima di costruire un’automobile puoi provarla in 40mila configurazioni diverse, i tuoi errori finiranno nel cestino. Non nel garage di qualcuno.

  • 12 febbraio 2024
    Guerra ultime notizie. Gaza, Biden: «Al lavoro per tregua di almeno 6 settimane». Hamas, «morti tre ostaggi israeliani feriti nei raid»
  • 29 dicembre 2023
    Auto elettrica, nel 2024 la Cina sarà leader nel mondo?

    24Plus

    24+ Auto elettrica, nel 2024 la Cina sarà leader nel mondo?

    Le auto elettriche venute dall’Est non preparano un’invasione. Pianificano piuttosto una rivoluzione gentile, da attuare nel prossimo decennio, con lo sguardo al 2035, anno a partire dal quale in Europa si venderanno solo auto elettriche

  • 08 dicembre 2023
    Guerra ultime notizie. Veto Usa blocca la bozza Onu per cessate il fuoco a Gaza. Fallito blitz per liberare ostaggi

    Mondo

    Guerra ultime notizie. Veto Usa blocca la bozza Onu per cessate il fuoco a Gaza. Fallito blitz per liberare ostaggi

    «A Gaza stiamo raggiungendo il punto di non ritorno, dove il palese disprezzo per il diritto umanitario internazionale ferisce la nostra coscienza collettiva». Lo denuncia l’Unrwa, l’agenzia Onu per i rifugiati palestinesi, su X, aggiungendo che «la fine dei combattimenti è imperativa se vogliamo evitare la decimazione di Gaza e contenere le conseguenze di questa crisi». Il direttore dell’Unrwa Thomas White parla di un «ordine civile che sta crollando - le strade sembrano un caos, soprattutto dopo il tramonto - alcuni convogli umanitari saccheggiati e i veicoli Onu presi a sassate. La società è sull’orlo del collasso totale»

  • 23 novembre 2023
    Gaza, scattato il cessate il fuoco tra Israele e Hamas. Scontri a Dublino, auto in fiamme e negozi saccheggiati

    Mondo

    Gaza, scattato il cessate il fuoco tra Israele e Hamas. Scontri a Dublino, auto in fiamme e negozi saccheggiati

    Slittano tregua e rilascio degli ostaggi a Gaza, inizialmente previsti per oggi. Non avverranno prima di domani. Ma una fonte israeliana spiega che il ritardo non deriva da una rottura con Hamas, ma dalla necessità di risolvere questioni amministrative. Gli Usa: per gli ostaggi si stanno elaborando i dettagli logistici finali. Secondo il Qatar - mediatore con Egitto ed Usa - l’annuncio dell’inizio della tregua potrebbe arrivare nelle prossime ore. Nella notte sono proseguiti i raid israeliani, almeno 15 persone uccise a Khan Yunis. Intanto, i militari hanno arrestato il direttore dell’ospedale al-Shifa mentre si dirigeva verso sud.

  • 22 novembre 2023
    Guerra Israele-Hamas ultime notizie: tregua di 4 giorni con rilascio di 50 ostaggi e 150 palestinesi. Netanyahu: «Non significa che la guerra è finita»

    Mondo

    Guerra Israele-Hamas ultime notizie: tregua di 4 giorni con rilascio di 50 ostaggi e 150 palestinesi. Netanyahu: «Non significa che la guerra è finita»

    Hamas afferma di essere vicina a un accordo su una tregua con Israele, che sarà presto annunciato dal Qatar. Le operazioni contro l’ospedale Indonesiano a nord di Gaza sono “nel completo rispetto del diritto internazionale”, afferma un consigliere di Netanyahu. Dodici persone sono morte nell’attacco dell’esercito israeliano sul nosocomio e 200 pazienti sono stati evacuati, secondo Hamas. Nella notte 17 morti nel campo profughi di Nuseirat e altre 3 a Jabalia, secondo i media palestinesi. Oggi a Bruxelles vertice dei ministri Ue degli Esteri. Stoltenberg in Serbia e Macedonia del Nord. Pistorius è in visita a Kiev.

  • 20 novembre 2023
    Mondo ultime notizie. Hamas smentisce Biden: «Non c’è ancora accordo sullo scambio di prigionieri». Austin annuncia altri 100 milioni di aiuti Usa a Kiev

    Mondo

    Mondo ultime notizie. Hamas smentisce Biden: «Non c’è ancora accordo sullo scambio di prigionieri». Austin annuncia altri 100 milioni di aiuti Usa a Kiev

    Il portavoce del consiglio di sicurezza Usa, John Kirby, ha detto che «crediamo di essere più vicini ad un accordo per il rilascio degli ostaggi” nelle mani di Hamas. Il membro dell’Ufficio politico di Hamas, Izzat al-Rishq, ha però affermato che al momento non ci sono dettagli definitivi per raggiungere un accordo sullo scambio di prigionieri. Il segretario alla Difesa, Lloyd Austin, nella sua visita a sorpresa a Kiev ha annunciato altri 100 milioni di aiuti militari Usa all’Ucraina. Le forze di difesa israeliane hanno affermato di aver colpito un centro di comando di Hezbollah e altri siti appartenenti al gruppo nel sud del Libano, in risposta al lancio di razzi e missili sul nord di Israele oggi.

  • 16 novembre 2023
    Agricoltura: il futuro dei campi è il robot contadino, scarpe grosse e algoritmo fino

    PodcastItalia

    Agricoltura: il futuro dei campi è il robot contadino, scarpe grosse e algoritmo fino

    Il mondo agricolo si trova davanti a sfide epocali, dal climate change all’aumento della popolazione mondiale. L’unica speranza è puntare su tecnologie sempre più sofisticate, dall’agricoltura di precisione all’intelligenza artificiale

  • 10 novembre 2023
    L’auto del futuro? La costruiscono i “gemelli digitali” nella fabbrica che non c’è

    PodcastTecnologia

    L’auto del futuro? La costruiscono i “gemelli digitali” nella fabbrica che non c’è

    Tecniche di modellazione 3D, metaverso, cloud computing e intelligenza artificiale generativa: come funziona lo stabilimento di Debrecen, in Ungheria, dove i “gemelli digitali” degli operai Bmw lavorano in una fabbrica per ora virtuale

  • 09 novembre 2023
    Intelligenza artificiale, perché l’industria agricola scommette sui robot

    24Plus

    24+ Intelligenza artificiale, perché l’industria agricola scommette sui robot

    Nel mezzo di una crisi epocale, l’industria agricola si affida di nuovo alle macchine, selezionando e coltivando le specie più intelligenti. Gli agricoltori hanno compreso che i robot capaci di replicare specifiche abilità umane non ruberanno il lavoro. Lo salveranno

  • 27 ottobre 2023
    L’Italia dei Cda che invecchiano

    PodcastItalia

    L’Italia dei Cda che invecchiano

    In questa puntata di Start parliamo dell’invecchiamento dei Consigli di amministrazione delle società quotate italiane, della Bce che ha deciso di prendere una pausa nella corsa al rialzo dei tassi e di Leapmotor, il costruttore cinese di auto elettriche che piace a Stellantis.

  • 26 ottobre 2023
    Le allucinazioni dell’intelligenza artificiale

    PodcastItalia

    Le allucinazioni dell’intelligenza artificiale

    In questa puntata di Start parliamo dell’intelligenza artificiale e delle sue allucinazioni, della nuova accusa di creare di creare dipendenza tra i giovani rivolta a Facebook e Instagram e della Germania che nonostante la recessione sorpassa il Giappone e diventa la terza economia più grande del mondo

  • 25 ottobre 2023
    Pechino autorizza gli aerotaxi senza pilota

    PodcastItalia

    Pechino autorizza gli aerotaxi senza pilota

    In questa puntata di Start parliamo della prima certificazione al mondo concessa a un velivolo senza pilota per trasportare passeggeri, della brusca frenata registrata dalle vendite di macchine utensili e robot industriali in Italia e dell’intelligenza artificiale secondo lo scrittore e imprenditore americano Erik Larson