Persone

Antonio Cassano

Antonio Cassano è nato il 12 luglio del 1982 a Bari ed è un calciatore italiano, attaccante del Verona e della Nazionale italiana. In Nazionale è stato vice-campione d'Europa agli Europei del 2012.

E' alto 175 cm e pesa 80 Kg.

Cassano ha debuttato nel Bari ed ha giocato anche nella Roma e nel Real Madrid.
La carriera calcistica di Antonio Cassano inizia nella Pro Inter, società giovanile della periferia barese.

Nel 1995 è entrato nel Casarano Calcio e nel 1999, all’età di 17 anni, ha esordito in Serie A vestendo la maglia del Bari. Dopo il fallimento delle trattative con la Juventus, nel 2001 Antonio Cassano è passato alla Roma, dove è rimasto fino al 2006, quando si è trasferito in Spagna, per far parte del club calcistico del Real Madrid.

Tra il 2007 ed il 2010 ha giocato nella Sampdoria, dalla quale è poi passato, a causa di una burrascosa rottura con il management doriano, al Milan.

Dal 1998 Antonio Cassano ha vestito anche la maglia della nazionale: prima dell’Under 15, 16, 18, 20 e 21 ed a partire dal 2003 di quella maggiore.

Il 7 maggio del 2011 ha vinto il suo primo scudetto col Milan con due giornate di anticipo rispetto alla fine del campionato.

Il 6 agosto dello stesso anno ha vinto, sempre col Milan, la Supercoppa Italia, battendo l'Inter a Pechino per 2 a 1.

Il 22 agosto 2012, riabilitatosi completamente dopo un delicato intervento chirurgico cerebrale ed una convalescenza di diversi mesi, Cassano ha ufficializzato il suo trasferimento all'Inter.

Il 3 luglio del 2013, viene ufficializzato la sua definitiva cessione al Parma, dove firma un contratto di durata triennale.

Nel luglio del 2014, a causa di contrasti sorti con la squadra del parmense, decide di rescindere anticipatamente il contratto.

Il 9 agosto del 2015 la Sampdoria ufficializza, dopo 4 anni e mezzo dalla precedente militanza, il ritorno in squadra di Cassano. Il calciatore firma un contratto biennale e debutta col Sampdoria il 23 agosto del 2015 nella partita contro il Carpi.

Il 10 luglio del 2017 diventa ufficialmente un nuovo giocatore del Verona, scegliendo di indossare nuovamente la maglia numero 99 e ritrovando l'ex compagno di squadra Giampaolo Pazzini, con cui aveva instaurato un'ottima intesa già ai tempi della Sampdoria.

Antonio Cassano ha al suo attivo le seguenti vittorie di squadra ed individuali:

— 1 Campionato spagnolo (Real Madrid 2001-2007);

— 2 Supercoppe italiane (Roma 2011) e (Milano 2011);

— 1 Campionato italiano (Milan 2010-2011);

— 2 Oscar del calcio AIC (Miglior giovane del 2001 e 2003).

Cassano è sposato dal 19 giugno del 2010 con la pallanuotista Carolina Marcialis, la coppia ha due figli, Christopher e Lionel.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Sampdoria | Milan | Carolina Marcialis | Europa | Associazione Italiana Cineoperatori | Juventus | Parma (squadra) | Roma (squadra) | Supercoppa Italia | Real | Pro Inter | Antonio Cassano | Bari |

Ultime notizie su Antonio Cassano

    Cassano e la sua nuova vita: "Ora studio per diventare ds"

    Dopo l'ennesimo tira e molla, Antonio Cassano ha definitivamente detto addio al calcio giocato. Ma la sua intenzione è quella di restare a contatto con questo sport, in veste dirigenziale. In un'intervista al Secolo XIX, l'ex Sampdoria ha rivelato quale carriera vorrebbe intraprendere. "Vorrei

    – a cura di Datasport

    Cassano lascia: addio al campione più grande (che avremmo potuto avere)

    «Stavolta è finita per davvero». A 36 anni e tre mesi lascia il calcio per sempre Antonio Cassano, il maggior talento che l'Italia abbia avuto negli anni del dopo Roby Baggio. Chissà in quanti, leggendo queste poche righe, staranno saltando sulla sedia: sì, ma Totti? E Del Piero? Eggià: nomini

    – di Francesco Prisco

    Entella, primo allenamento per Cassano

    Come annunciato già sabato, Antonio Cassano è tornato in campo, e ripartirà dalla Serie C. L'ex attaccante di Bari, Real Madrid, Roma, Inter e Milan e Sampdoria, a più di un anno dal clamoroso dietrofront quando si apprestava ad iniziare il ritiro con l'Hellas Verona, è tornato in campo lunedì per

    – a cura di Datasport

    Virtus Entella, Cassano si allena con il club

    In attesa di capire che campionato disputerà la Virtus Entella rinforza? i suoi allenamenti. I liguri hanno acconsentito ad Antonio Cassano di allenarsi con il club a partire dalla sessione delle 15.30 di lunedì prossimo senza vincoli contrattuali.  Fantantonio sarà agli ordini di Boscaglia e

    – a cura di Datasport

    UD Ibiza: dopo Borriello, idea-Cassano per un attacco tutto italiano

    L'estate del calciomercato, che si concluderà (almeno per i grandi campionati) venerdì 31 agosto, ci ha regalato trattative sorprendenti: prima Cristiano Ronaldo alla Juventus, poi l'idea-Modric per l'Inter, e anche colpi minori come Gervinho al Parma. La trattativa più assurda e suggestiva, però,

    – a cura di Datasport

    Cassano si offre al Bologna: ''Grande piazza, l'ideale per giocare e rilanciarmi''

    Antonio Cassano è senza squadra da un anno, dalla risoluzione contrattuale col Verona e da un addio avvenuto a soli 17 giorni dalla firma con gli scaligeri, ma non si è ancora arreso. Troppo difficile lasciare lo sport che ha contraddistinto la sua vita, troppo difficile pensare a sè stesso senza

    – a cura di Datasport

    Calciomercato: suggestione-Balotelli per il Parma, l'affare è davvero possibile?

    L'estate di Mario Balotelli è decisamente fuori dal comune: SuperMario vuole lasciare il Nizza ad ogni costo, e inizialmente non si è presentato in ritiro coi rossoneri. Raiola sosteneva di poterlo liberare a zero, salvo poi essere informato dal Nizza che era scattato il rinnovo automatico del

    – a cura di Datasport

1-10 di 343 risultati