Ultime notizie:

Antonio Canova

    Un nuovo sistema radar per il Canova di Treviso

    ENAV, la società che gestisce il traffico aereo civile in Italia, ha attivato il "sistema di sorveglianza radar" sullo scalo di Treviso - Antonio Canova. Grazie a questo nuovo servizio si potranno gestire i volumi di traffico attesi in arrivo e partenza dallo scalo, migliorando così l'utilizzo

    – di Valeria Zanetti

    Volotea sostiene l'arte del Veneto: quattro progetti da votare

    La compagnia aerea Volotea rafforza il suo legame con il NordEst e annuncia l'avvio di #Volotea4Veneto, un'iniziativa nata in collaborazione con Gruppo SAVE e Regione del Veneto, a sostegno della cultura locale. Quattro progetti, promossi da altrettante istituzioni del territorio, sono in lizza per aggiudicarsi il finanziamento stanziato dalla low cost, che prevede un investimento totale di 100mila euro, 90mila dei quali destinati al progetto più meritevole e il restante dedicato alla promozio...

    – Barbara Ganz

    L'azienda che chiama studenti e professionisti a ripensare gli spazi di lavoro

    Una azienda pioniera nella produzione e nello sviluppo di soluzioni ad alto contenuto innovativo finalizzate al passaggio di fluidi per uso domestico, professionale e industriale (dall'edilizia alle infrastrutture, dall'agricoltura al giardino di casa). Fondata nel 1969, da oltre 50 anni FITT sviluppa soluzioni ad alto livello tecnologico: e ora che ha acquistato un terreno vicino alla propria sede, l'idea è  farne degli spazi che siano di lavoro, ma non solo. Spazi pensati per il lavoro del fut...

    – Barbara Ganz

    Opportunità dopo il virus, cambio di passo per la circolazione dell'arte

    La proposta: introdurre il vincolo di Tesoro nazionale se un'opera d'arte è elemento essenziale di un contesto italiano pubblico o privato, laddove sia di notevole e documentato interesse venga acquistata dallo Stato a valore di mercato o la si lasci esportare, poiché il nostro patrimonio storico artistico resta italiano anche oltre confine

    – di Giulio Volpe*

    Un viaggio nel cuore oscuro dell'identità occidentale

    Perché Pier delle Vigne si uccise? Tradì veramente Federico II? Un giovane dantista tenta di rispondere a queste domande nell'ultimo romanzo storico di Gabriele Dadati dal titolo «Nella pietra e nel sangue»

    – di Serena Uccello

    Perché i marmi del Partenone sono finiti a Londra

    Le peripezie delle celebri sculture sottratte ad Atene da lord Elgin ed oggi conservate al British Museum, tornate al centro delle polemiche per via della Brexit

    – di Marco Carminati

    Elementare Watson

     Si sa, l'occhio acuto del Diavolo vede anche l'altra faccia della medaglia. Non solo quella della Luna che tanti naviganti, poeti e cantautori ha ispirato fin dall'antichità, per l'inquietante luminosità diafana, perlata, intitolata alla Dea che la impersona, Artemide, signora della notte. Il

    Draghi tra Canova e Thorvaldsen, una sfida tra Nord e Sud Europa

    Anni fa l'economista di Morgan Stanley Joachim Fels raccontò la barzelletta preferita di Mario Draghi, raccontata dall'allora presidente della Banca Centrale Europea ad una cena al museo Senckenberg di Francoforte. "Un uomo ha bisogno di un trapianto di cuore". Dice il dottore: "Posso darti il cuore di un bambino di cinque anni". "Troppo giovane". "Che ne dici di quello di un banchiere d'affari quarantenne?". "Non hanno cuore". "E un banchiere centrale settantenne?". "Lo prenderò". "Ma perché?"...

    – Beniamino Piccone

1-10 di 140 risultati