Ultime notizie:

Antonio Asprucci

    «Bassi rilievi» alla Borghese

    Tornano per pochi mesi i marmi veduti da Camillo a Napoleone: l'occasione è da non perdere anche se l'allestimento sembra fatto con il Lego - E' da ammirare lo sforzo di avere fatto pervenire dal Louvre pezzi fondamentali. Anche il catalogo è buono, seppur con qualche amnesia

    «Bassi rilievi» alla Borghese

    Tornano per pochi mesi i marmi veduti da Camillo a Napoleone: l'occasione è da non perdere anche se l'allestimento sembra fatto con il Lego - E' da ammirare lo sforzo di avere fatto pervenire dal Louvre pezzi fondamentali. Anche il catalogo è buono, seppur con qualche amnesia

    – Alvar Gonzàlez-Palacios

    Bentornato Ermafrodito

    Eccezionale prestito dal Louvre: a Roma le 65 celebri statue antiche vendute da Camillo Borghese a Napoleone - Quella vendita fu il più grave atto di spoliazione del nostro patrimonio. Le sculture furono stimate 4milioni di franchi, la Francia le pagò 13, pur di averle

    I marmi ricollocati nelle loro sale

    Ecco una mostra da non perdere: «I Borghese e l'antico». Aperta dal 7 dicembre al 9 aprile 2012 alla Villa Borghese di Roma, questa rassegna rappresenta un'occasione unica di rivedere a Roma alcuni dei celebri marmi antichi della Collezione Borghese, venduta nel 1807 dal principe Camillo Borghese