Ultime notizie:

Antonino Cannavacciuolo

    Top chef con wellness, Cannavacciuolo serve il Ritiro dei sensi sul Lago d'Orta

    Antonino Cannavacciuolo serve una nuova proposta: il Ritiro dei sensi sul Lago d'Orta dove, accanto al business della gastronomia stellata, lo chef campano naturalizzato piemontese sta sviluppando un'attività ricettiva che oggi vira sul wellness. Del resto dopo la pandemia la domanda di benessere è sicuramente alle stelle. Di seguito la nota che illustra progetto e proposte. Yoga, passeggiate nella natura e le degustazioni di Antonino Cannavacciuolo: Laqua by the Lake presente il nuovo ritiro de...

    – Vincenzo Chierchia

    Top chef: Cannavacciuolo premia il modello Gragnano per il nuovo locale di Vico Equense

    Antonino Cannavacciuolo premia il modello Gragnano e sceglie il giovane chef Nicola Somma (nella foto tratta dal sito di Cannavacciuolo) per la nuova avventura di Ticciano, il borgo di origine sulle alture di Vico Equense. Somma arriva da Gragnano, capitale della pasta di semola Igp, che guarda verso Santa Maria la Carità e Sant'Antonio Abate, aree di rilievo per l'industria conserviera campana. Insomma parliamo della pasta e del sugo di pomodoro, scialatielli, panuozzo e vino rosso frizzante.  ...

    – Vincenzo Chierchia

    Top chef, Cannavacciuolo apre a Vico Equense e lancia la sfida a Gennaro Esposito

    Antonino Cannavacciuolo, torna alle origini e fa rotta sulla Costiera sorrentina, per meglio dire su Vico  Equense. Anzi per meglio dire sulle alture che dominano Vico Equense, in particolare parliamo di Ticciano, località di origine dello chef che ha rilanciato il Lago d'Orta come destinazione gastroturistica con la bistellata Michelin Villa Crespi. Cannavacciuolo è diventato un brand, con le apparizioni in televisione e i nuovi investimenti enogastronomici in Piemonte, tra Torino e Novara. Ma...

    – Vincenzo Chierchia

    #LaScuolaNonSiFerma, Azzolina: «Potenziata alleanza Rai-Istruzione»

    L'alleanza fra la Rai e il ministero dell'Istruzione si rafforza. Dopo la Carta di intenti siglata il 24 marzo scorso dalla ministra Lucia Azzolina e dall'amministratore delegato Fabrizio Salini, che aveva dato il via a un potenziamento dell'offerta dedicata alla scuola, parte ora una

    – di Redazione Scuola

1-10 di 68 risultati