Le nostre Firme

Antonella Scott

Vice caporedattore |  @AntonellaScott |  LinkedIn |  antonella.scott@ilsole24ore.com |

Antonella Scott è nata a Milano il 24 gennaio 1962. Si è laureata a Milano, nel 1985, in Lingue e letterature straniere moderne (inglese e russo).

Giornalista dal 1988, nel 1989 è entrata nella Redazione Esteri del Sole 24 Ore, e copre in particolare l’area Russia e repubbliche dell’ex Unione Sovietica. Nel 1999 ha scritto «Quando finirà l’inverno - La Russia dopo Eltsin», insieme a Ugo Tramballi. Dal 2015 è anche vice responsabile della Redazione Esteri.

  • Argomenti: Russia, Ucraina, Ex Urss, Milano, Mosca

Ultimo aggiornamento 15 maggio 2019

Ultimi articoli di Antonella Scott

    Russia, il partito di Putin perde un terzo dei voti a Mosca

    Duro colpo per i candidati di Russia Unita, che scendono da 38 a 25 seggi nella Duma cittadina, lasciando spazio all'opposizione "sistemica" con il contributo degli oppositori esclusi dal voto

    – di Antonella Scott

    La carica dei quarantenni di Zelenskiy, così riparte l'Ucraina

    Per insegnar loro il mestiere di deputato, li hanno mandati a un campo estivo nei Carpazi. Dodici ore di lezioni al giorno per i 254 debuttanti che da giovedì siedono nei banchi della Verkhovna Rada, il Parlamento unicamerale ucraino che per la prima volta dall'indipendenza del 1991 ha un partito

    – di Antonella Scott

    Putin alla vigilia del voto: «Russi e ucraini, un unico popolo»

    Per Vladimir Putin, è tutto molto semplice: «Se in Ucraina danno i passaporti ai russi - osservava il presidente in aprile durante un'intervista tv -, e se qui in Russia diamo passaporti e cittadinanza agli ucraini, presto o tardi otterremo il risultato previsto. Ognuno avrà doppia cittadinanza.

    – di Antonella Scott

    Hormuz, Pasdaran iraniani sequestrano una petroliera britannica

    E' arrivata nel porto di Bandar Abbas la petroliera battente bandiera britannica sequestrata venerdì 19 luglio dai Guardiani della Rivoluzione iraniana. Lo ha annunciato il direttore dell'autorità portuale citato dall'agenzia di Stato Irna, precisando che il tanker è stato fermato «per essersi

    – di Antonella Scott

    Un arco sul sarcofago: la sfida per «salvare» Chernobyl comincia 33 anni dopo

    Una struttura unica al mondo, finanziata dalla Bers e da 45 Paesi, ricopre il sarcofago costruito frettolosamente sopra il reattore distrutto la notte del 26 aprile 1986. E' solo il primo passo: la grande sfida ora è smantellare la vecchia copertura e affrontare il materiale radioattivo. Le risposte ancora mancano

    – dal nostro inviato Antonella Scott

    La notte in cui a Chernobyl persero il controllo del reattore n.4

    La fusione del nocciolo del reattore e i due scoppi che ne scoperchiarono il tetto, scaraventando in aria i vapori radioattivi, furono il risultato di errori umani, manovre sbagliate, difetti di progettazione e fatalità

    – dal nostro inviato Antonella Scott

    Putin: grato all'Italia per sua linea sulle sanzioni, spero in von der Leyen

    Al centro della visita del presidente del Cremlino il rapporto tra Italia e Russia, con l'obiettivo di rinsaldare i rapporti tra i due paesi. Putin ha espresso «gratitudine» per la posizione del governo sulle sanzioni a Mosca e auspica una maggiore collaborazione con la prossima commissione europea

    – di Antonella Scott

    Putin a Roma per discutere di disarmo con Papa Francesco

    ROMA - «La Russia merita di essere rispettata». E' stato monsignor Celestino Migliore, nunzio apostolico a Mosca, a pronunciare durante un'intervista all'agenzia Agi le parole che Vladimir Putin apprezza più di tutte. Rispetto e disponibilità a un dialogo «senza preclusioni».Sarà poi Papa Francesco,

    – di Antonella Scott

1-10 di 1145 risultati