Ultime notizie:

Antenna News

    Wolfgang Blau: «Perché lanciamo Vogue Business»

    E' forse la parola inglese più usata al mondo. Spesso però viene utilizzata in modo improprio o compresa solo in parte. Parliamo di business, che significa singola azienda, ma anche settore industriale o commerciale. Non poteva quindi che chiamarsi Vogue Business la nuova testata di Condé Nast

    – di Giulia Crivelli

    November mashup

    La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto, diceva Charles Bukowski, scrittore tedesco naturalizzato americano (1920 - 1994). Va anche detto che lo spettacolo a volte è bello e a volte no: fa tutto parte della varietà della vita. Dopo l'ampio e sorprendente gradimento riscontrato dal post precedente (Comunicare tra corpo umano, web e social media) su questo blog, propongo dunque un altro mix di notizie, ricordando che questo genere di post è in via di esaurimento,...

    – Gabriele Caramellino

    Al via il tour nell'Italia che accende web tv. Milano, Pisa e Padova le prime tappe

    La rete italiana è sempre più matura e ingrossa le sue fila con nuove web tv, testate digitali, community online. E oggi più che mai è importante incontrarsi, comprendere le problematiche che ogni territorio affronta, presentare storie di eccellenza e offirire metodi di lavoro e visioni che arrivano anche da esperienze estere. In attesa del prossimo meeting nazionale delle web tv Punto it - previsto a Bologna ad aprile 2013 nell'ambito di ExpoPixel - il team Altratv.tv percorrerà migliaia di ...

    – Giampaolo Colletti

    Nostra signora tv: ha ancora senso parlarne in Italia? Mercoledì 28 dicembre con Loris Mazzetti e tanti altri ospiti

    Tempo di feste e di bilanci anche per "Tv chat - l'Italia vista dal web", la prima web morning news italiana realizzata con Tiscali e rilanciata da centinaia di web tv. Grazie a tutti coloro che hanno creduto a questa sperimentazione, che ha messo in circolo idee e persone con la voglia di confrontarsi in Rete. Qui vi segnalo l'agenzia AGI, Prima Comunicazione e la recensione di Anna Masera de La Stampa. Nell'ultima specialissima puntata, che andrà online "a rete unificata" mercoledì 28 dicemb...

    – Giampaolo Colletti

    Stasera la Notte dei Ricercatori. Ecco l'esercito della Rete che si schiera per la ricerca (ad ora)

      Questa sera l'Europa dell'innovazione festeggerà la sua notte. I ricercatori che lavorano con coraggio e passione nei laboratori di ricerca, nelle biblioteche e nei centri d'eccellenza si confronteranno con la popolazione.  Dalle ore 20 trasmetteremo una maratona online "a rete unificata" su Nottericercatori.it e centinaia di micro web tv del network Altratv.tv, sui micromedia iperlocali, sulle web radio e web tv universitarie e sui grandi network editoriali. Ad oggi hanno aderito oltre 150 pi...

    – Giampaolo Colletti

    Oltre venticinquemila "a rete unificata": così insieme alle decine di antenne abbiamo ricordato Borsellino.

    Avevano ragione dalla trasmissione Fahreneit di Radiotre a far notare come la giornata di ieri si sia aperta senza un'attenzione su ciò che di drammatico accadde diciannove anni fa. Poi nel corso della giornata grazie alle dichiarazioni del Presidente Napolitano le agenzie hanno battuto il ricordo che ancora corre nella mente e nel cuore di tanti di noi.  Come ho ricordato a Radiotre, anche la rete ha contribuito a incrementare la memoria, schierandosi contro la mafia e per gli eroi della legali...

    – Giampaolo Colletti

    La rivoluzione araba digitale vista dall'Italia "a rete unificata". Pensieri (e ringraziamenti) dopo la maratona sul web.

    L'appuntamento che abbiamo proposto venerdì in diretta "a rete unificata" e denominato "La rivoluzione araba digitale" è stato rilanciato da quasi un centinaio di web tv e da alcuni grandi network editoriali. Tra tutti Tiscali, partner dell'iniziativa, che ha permesso che la trasmissione fosse distribuita in modo così virale. E ancora l'Espresso, Sapere.it, Rainews24, l'Unità, Wired TV e La nuova ecologia. Nel post citerò anche tutte le micro web tv, perché grazie alle antenne del web - reali v...

    – Giampaolo Colletti

    Cameroun: una nuova antenna per Radio Lebialem, the voice of the people

    Ce l'hanno fatta. Gli amici di Lebialem Community radio (Lcr) - the voice of the people, hanno posizionato i primi pezzi del  traliccio per posizionare la nuova antenna da 500 watt che permetterà di trasmettere in tutta l'area del Lebialem, la regione di Fontem, in Cameroun, nella foresta equatoriale, il segnale radio. Il nuovo pilone è stato finanziato dall'ambasciata giapponese. Una volta in funzione l'antenna, il segnale radio arriverà in tutta la regione dove vivono, disseminati tra i villag...

    – Riccardo Barlaam

1-10 di 16 risultati