Ultime notizie:

Anna Viebrock

    Quelle mani che sbucano dall'acqua e sorreggono i palazzi sul Canal Grande

    A sorpresa le vedi sul Canal Grande e hai la sensazione che i palazzi diventino improvvisamente piccoli e fragilissimi, quasi fossero dei mattoncini Lego. Due mani gigantesche che sbucano dall'acqua e si alzano fino a sorreggere simbolicamente l'edificio dell'hotel Ca' Sagredo, vicino a Ca' d'Oro:

    – di Silvia Sperandio

    Si ride della deriva umana, nell'isola galleggiante di Marthaler

    Ha ritratto i suoi personaggi dentro rifugi, trattorie, terme, navi da crociera, sale d'attesa, stanze d'albergo. Tutti luoghi chiusi, quasi dei bunker, dove si costretti a convivere forzatamente e a fare i conti gli uni con gli altri. Non fa eccezione lo spazio di "Das Weisse vom Ei/Une le

    – Giuseppe Distefano

    Tragedia deformata e doppia

    Fede, speranza, carit di dn von Horvth un testo adatto a periodi di crisi economica: la trama, incentrata su una poveraccia che per trovare i pochi soldi

    – Renato Palazzi