Le nostre Firme

Angus Deaton

Angus Stewart Deaton è un economista scozzese, professore all'università di Princeton. E’ stato premiato con il Nobel per l'economia nel 2015 per i suoi studi su reddito, povertà e consumi .

Ultimo aggiornamento 10 ottobre 2018

Ultimi articoli di Angus Deaton

    Un problema politico chiamato disuguaglianza

    La disuguaglianza è stata considerata la colpevole degli exploit populisti del 2016 e 2017. Ma cos'è? E che ruolo gioca nell'inibire o incoraggiare la crescita o nel minacciare la democrazia?

    – di Angus Deaton

    No, la globalizzazione non è il male

    Ora che ci inoltriamo nel 2017, la globalizzazione è diventata una parolaccia. Molti la considerano una cospirazione delle élite per arricchirsi a spese di chiunque altro. Secondo chi la critica, la globalizzazione conduce a un ampliamento inarrestabile dell'enorme divario esistente tra redditi e

    – di Angus Deaton

    Deaton: «Se lo Stato è debole il paese è povero»

    PRINCETON - In Scozia sono stato cresciuto con l'idea che i poliziotti fossero degli alleati ai quali chiedere aiuto quando mi fosse stato necessario. Immaginate la mia sorpresa quando, a 19 anni durante la mia prima visita negli Stati Uniti, sono stato insultato pesantemente da un poliziotto di

    – Angus Deaton

    Progresso e disparità, perché resto ottimista

    La crescita economica è il motore della fuga dalla povertà e dalla privazione materiale. Sennonché nel mondo ricco stenta a procedere. In ognuno degli ultimi decenni è stata inferiore al precedente. Quasi ovunque il rallentamento della crescita è stato accompagnato da un aumento delle

    – Angus Deaton

    Disuguaglianza e progresso

    Che dire invece a proposito dell'invidia per i ricchi? Gli economisti sono fortemente legati a un principio chiamato principio di Pareto...: se alcune persone guadagnano e nessuna perde, il mondo è migliore di quanto fosse prima. L'invidia dovrebbe essere ignorata. E questo principio costituirebbe

    – di Angus Deaton

    Weak States, Poor Countries

    PRINCETON - In Scotland, I was brought up to think of policemen as allies and to ask one for help when I needed it. Imagine my surprise when, as a 19-year-old

    – by Angus Deaton

    Stato debole, paese povero

    PRINCETON - In Scozia sono stato cresciuto con l'idea che i poliziotti fossero degli alleati ai quali chiedere aiuto quando mi fosse stato necessario.

    – di Angus Deaton