Ultime notizie:

Angelo Cambiano

    In Sicilia tanti dirigenti quanti in 15 regioni

    PALERMO - La Regione Sicilia è terra di primati che, se il mondo si capovolgesse, la porrebbero come esempio virtuoso. Invece no, il mondo non guarda al contrario e resta attonito di fronte ad una spesa annua per il personale che, compresi gli oneri sociali, tocca il record di un miliardo, poco

    – dal nostro inviato Roberto Galullo

    Di Maio: se vinciamo in Sicilia partiti più deboli anche a Roma

    «Se riusciremo qui in Sicilia a indebolire i vecchi partiti daremo loro un colpo per indebolirli a livello nazionale». E' Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera e ormai candidato premier del Movimento Cinque Stelle a parlare. E lo fa quasi al termine della conferenza stampa convocata per la

    – di Nino Amadore

    Così la Sicilia fa rinascere le Province

    Da sempre la Sicilia vanta il titolo di laboratorio politico e lo è ancor di più ora. Le elezioni regionali del 5 novembre sono l'ultimo appuntamento prima della fine della legislatura che ci porterà alle urne la prossima primavera. Ebbene, questo laboratorio al momento non promette nulla di buono.

    – di Barbara Fiammeri

    Licata, sfiduciato il sindaco anti-abusivismo

    Giorno più giorno meno, dieci mesi di commissariamento attendono il Comune di Licata (Agrigento), che da poco meno di 48 ore non ha più il sindaco e che sarà chiamato al voto nel 2018.

    Licata «sfiducia» il sindaco anti-abusivismo

    Circa due ore di consiglio comunale, riunito in seduta urgente e visibili sul sito del Comune di Licata, hanno posto - ma solo per ora - fine alla sindacatura di Angelo Cambiano. La sfiducia nei confronti del sindaco, eletto il 15 giugno 2015, che dalla primavera 2016 ha dichiarato, con i fatti,

    – di Roberto Galullo

    Vincenzo Boccia e la sfida della legalità che Confindustria vuole continuare a combattere

    «C'è una sfida che non vorremmo dover combattere ma che ci vede da anni impegnati in prima linea». Questa sfida, alla quale da pagina 19 del suo discorso il neopresidente di Confindustria Vincenzo Boccia fa riferimento, è quella di un popolo intero: la sfida della legalità. Bene ha fatto Boccia a inserire nel suo discorso di apertura del nuovo corso confindustriale il richiamo alla legalità, partito con forza ben 20 anni fa da Viale dell'Astronomia, con uno storico convegno dei giovani under 40...

    – Roberto Galullo

    La «bellezza» come motore della crescita

    «Bella», «bellezza», «cultura» sono le parole nuove, e ricorrenti, che Vincenzo Boccia ha usato - introdotto da un filmato sulla creatività, le competenze e il patrimonio artistico e industriale italiani - nel suo discorso d'insediamento al vertice di Confindustria. Aggiungiamo le citazioni di un

    – Guido Gentili