Ultime notizie:

Anfao

    Un corso gratuito per 12 disoccupati con tirocinio nelle aziende dell'occhialeria

    "Anno nuovo, vita nuova" recita il detto, e potrà esserlo davvero per 12 disoccupati interessati ad ampliare le proprie competenze professionali: Certottica promuove a fine gennaio il corso per "Manutentore di macchine/impianti/sistemi di automazione 4.0 per il settore occhialeria" una figura sempre più richiesta tra le aziende del Distretto. I candidati, al termine dell'iter, saranno in grado di utilizzare, controllare e ripristinare il corretto funzionamento di apparati e impianti, sulla base...

    – Barbara Ganz

    Sulle sfilate soffia il vento verde del G7

    C'è un vento che soffia su tutti, ma proprio tutti, anche su chi afferma di non percepirlo. Un vento che ha la stessa origine: la necessità di mettere al centro del proprio agire la salute dell'ambiente e delle persone, pensando alla conseguenze globali di ogni azione e comportamento, individuale o

    – di Giulia Crivelli

    La moda made in Italy salverà il mondo?

    «Sostenibilità» è una delle parole più importanti di oggi: e proprio il modello delle imprese italiane può diventare un esempio per altri settori industriali

    – di Giulia Crivelli

    Sostenibilità, le imprese italiane: «Siamo in prima linea da anni»

    Claudio Marenzi (Confindustria moda): «Se la produzione globale può e vuole diventare ancora più attenta all'ambiente l'Italia è il posto migliore per farlo». Marino Vago (Smi): «Ben vengano accordi come il Fashion Pact, firmati da nomi conosciuti in tutto il mondo, iniziative di sostanza, che vanno ben oltre il marketing»

    – di Giulia Crivelli

    Calzature, Marche in sofferenza Solo il lusso non sente la crisi

    Nel 2018 le Marche - dove si trova più del 30% dei produttori italiani - hanno perso il 4,1% sul fronte export. In discesa anche Campania ed Emilia Romagna. A correre sono i produttori di scarpe di lusso, che hanno sede in Toscana, Veneto e Lombardia

    – di Giulia Crivelli

    Occhialeria da record tra export e formazione

    «Non abbiamo richieste da farvi né condizioni da porre. E' nostro dovere darvi ogni sostegno economico e istituzionale possibile: siete voi che potete insegnare molte cose, anche ad altri settori, su internazionalizzazione, export e organizzazione di fiere». A parlare così, nel febbraio 2015, fu

    – di Giulia Crivelli

1-10 di 68 risultati