Ultime notizie:

Anec

    La cultura chiusa ai tempi del coronavirus

    Centotrentatrè musei statali chiusi da Venezia a Milano, passando da Torino e Ravenna, rinviate le mostre. Spettacoli sospesi in teatri e cinema

    – di Roberta Capozucca e Marilena Pirrelli

    Agis, Carlo Fontana confermato alla presidenza

    Carlo Fontana è stato confermato alla presidenza dell'Agis, l'Associazione generale dello spettacolo, per il periodo 2019-2022. Per Fontana, eletto mercoledì 5 giugno a Roma, si tratta del terzo mandato consecutivo alla guida dell'ente che presiede dal 2013. Una conferma fortemente voluta dagli associati, che hanno sottolineato «gli importanti risultati ottenuti da Fontana in questi anni unitamente al suo alto profilo professionale, fondamentale nel rapporto con le istituzioni». Nel suo discorso...

    – Francesco Prisco

    Nessuno ama il cinema come i francesi. Il caso triste italiano

    Il cinema italiano viene da una grande tradizione, anche se forse un po' annacquata, ma almeno in Europa quanto ad amore per la pellicola nessuno supera i francesi. Secondo gli ultimi numeri resi noti da ANEC lombarda (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) nel continente sono proprio i transalpini che frequentano più spesso i cinema, e in effetti in questo gli italiani vengono superati anche dagli spagnoli. Buoni ultimi, fra le grandi nazioni, i tedeschi. Per dare un'idea della differenza...

    – Luca Tremolada

    Nessuno ama il cinema come i francesi. Il caso Italia e il confronto europeo

    Il cinema italiano viene da una grande tradizione, anche se forse un po' annacquata, ma almeno in Europa quanto ad amore per la pellicola nessuno supera i francesi. Secondo gli ultimi numeri resi noti da ANEC lombarda (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) nel continente sono proprio i transalpini che frequentano più spesso i cinema, e in effetti in questo gli italiani vengono superati anche dagli spagnoli. Buoni ultimi, fra le grandi nazioni, i tedeschi. Per dare un'idea della differenza...

    – Davide Mancino

    Cinema, nel 2018 incassi in caduta. Ma l'Italia si difende

    Per il cinema in sala in Italia il 2018 è un anno da dimenticare. Non viene nessun dubbio sul tema, a scorrere il pacchetto di tabelle e dati su elaborazioni Cinetel diffusi dalle associazioni di categoria (Anec, Anem, Anica). Al box office scendono incassi (-4,98% a 555,4 milioni di euro) e

    – di Andrea Biondi

    Crisi del cinema, trionfano tv e streaming? Cosa è accaduto negli ultimi 60 anni

    Forse con il 2018 appena concluso le cose andranno meglio, ma per sapere com'è andata bisognerà aspettare un po' che arrivino i numeri. Intanto però per il cinema il 2017 non è stato esattamente il migliore degli anni: secondo il rapporto dell'ANEC lombarda (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) calano sia spettatori che incassi. La spesa totale degli italiani per il cinema non è a un picco negativo negli ultimi tempi, ma quasi, ed è scesa sotto la soglia dei 600 milioni di euro come avev...

    – Davide Mancino

    Netflix produrrà un «cinepanettone»: le sale indipendenti la boicottano

    Gli esercenti cinematografici italiani passano alle maniere forti. O perlomeno a quelle urlate, con una Santa Alleanza contro una Netflix che, ora, si lancia addirittura anche nella produzione dei cinepanettoni. Senza una regolamentazione chiara su distribuzione e «contemporaneità» di uscite in

    – di Andrea Biondi

1-10 di 164 risultati