Ultime notizie:

Anec

    Netflix produrrà un «cinepanettone»: le sale indipendenti la boicottano

    Gli esercenti cinematografici italiani passano alle maniere forti. O perlomeno a quelle urlate, con una Santa Alleanza contro una Netflix che, ora, si lancia addirittura anche nella produzione dei cinepanettoni. Senza una regolamentazione chiara su distribuzione e «contemporaneità» di uscite in

    – di Andrea Biondi

    Cinema, un 2017 «orfano» di Zalone: crollano (-44%) i biglietti venduti

    Un altro anno di calo per il cinema italiano, con un 2017 che rispetto all'anno precedente ha fatto segnare un calo del 44% dei biglietti venduti (e 89 milioni di euro di incasso mancati) rispetto al 2016. Una debacle che si conferma anche al box office in generale, dove le pellicole, non solo di

    – di Andrea Biondi

    Via al master in Management cinematografico e audiovisivo

    I futuri manager del cinema e dell'audiovisivo devono avere nuove competenze gestionali e digitali. Punta a una formazione avanzata il nuovo Master in Management cinematografico e audiovisivo, un appuntamento full time della 24 Ore Business School e di Film Academy 24 in partenza il 22 novembre a

    – di Nicoletta Cottone

    Successo per il cinema a due euro

    Più di 5,5 milioni di spettatori hanno risposto, nei sei mercoledì programmati, all'iniziativa Cinema2day, con il biglietto di ingresso nelle sale a due euro. Lo scorso mercoledì è stato l'ultimo del calendario previsto dal progetto messo a punto da ministero dei Beni culturali e associazioni di

    – di Antonello Cherchi

    La «nouvelle vague» del cinema

    Le presenze crescono, gli incassi pure e il settore potrà a breve contare su un "tesoretto" da 400 milioni a sostegno della filiera. Il cinema italiano chiude il 2016 all'insegna dell'ottimismo, vuoi per i dati confortanti che arrivano dal botteghino, vuoi per la specifica Legge licenziata dal

    – di Francesco Prisco

    Un 2015 positivo per i box office

    Le presenze sono in crescita e le prospettive per il prossimo Natale e il mese di gennaio - un periodo non da poco visto che unendo anche novembre su incassi e

    – Andrea Biondi

    #Cinema italiano in declino? L'intervista a Riccardo Tozzi (#Anica). E con Netflix...

    Una chiacchierata che inizia con la consapevolezza, da parte mia, che per la settima arte in fondo non stia andando così male. IL CINEMA TORNA A CRESCERE: +5% presenze e +9,4% incassi da gennaio a giugno 2015 è il titolo di un comunicato congiunto di Anica (l'associazione che rappresenta l'industria del Cinema), Anec e Anem (associazioni degli esercenti) di qualche giorno fa. I dati segnalati sono buoni per carità. Ma sarebbero poco rappresentativi del cinema italiano che invece è in difficoltà...

    – Andrea Biondi

1-10 di 155 risultati