Persone

Andrew Johnson

Andrew Johnson è stato un politico statunitense. Diciassettesimo Presidente degli Stati Uniti d'America, ha rivestito anche la carica di vicepresidente di Abraham Lincoln.

Andrew Johnson ha intrapreso la carriera politica nel 1853, quando è stato eletto governatore del Tennessee, carica che ha mantenuto fino al 1857, perché in quell'anno è entrato al Senato. Sudista moderato, Andrew Johnson si è candidato nelle fila del Partito Democratico. È stato l'unico rappresentante degli Stati del Sud a continuare a partecipare al Congresso, anche dopo lo scoppio della guerra di secessione americana. Abraham Lincoln ha scelto Andrew Johnson come vicepresidente per il suo secondo mandato. Nel 1865, quando Lincoln è stato ucciso in un teatro di Washington, Johnson è diventato Presidente.

Andrew Johnson è nato a Raleigh, nel North Carolina da una famiglia di estrazione povera. Rimasto orfano del padre a 10 anni, ha vissuto con la madre. Johnson ha iniziato a lavorare come apprendista e in seguito è diventato sarto. A 21 anni si è sposato con Eliza McCardle.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Andrew Johnson | Abraham Lincoln | Stati Uniti d'America | Pd | Senato |