Persone

Andrew Cuomo

Andrew Cuomo è nato il 6 dicembre del 1957 a Queens (New York City) ed è un politico statunitense, 56° governatore in carica dello Stato di New York a partire dal 1° gennaio 2011.

Di origini italiane, nonni paterni della provincia di Salerno e nonni materni siciliani, è figlio del compianto ex governatore di New York Mario Mattehew Cuomo.

Precedentemente Andrew Cuomo è stato Attorney General di New York, carica alla quale è giunto risultando vincitore sulla rivale repubblicana Jeanine Pirro alle elezioni di novembre.

Prima di prendere parte alle elezioni per la carica di procuratore generale, Cuomo ha dovuto passare per le primarie interne al partito democratico, vinte peraltro con ampio margine.

In precedenza, nel 2002, Andrew Cuomo aveva tentato di candidarsi a governatore dello Stato di New York. In quell’occasione però non andò oltre le primarie interne al partito democratico, che scelse McCall come proprio candidato.

Nel 2000 si era parlato di Cuomo come possibile candidato alla corsa per il posto di senatore di New York, ma lo stesso Cuomo aveva rinunciato a favore dell’allora first lady Hillary Clinton. Già nel 1998 si era parlato di una sua possibile corsa al senato, ma anche in quell’occasione si era ritirato, affermando di avere cose più importanti da seguire al ministero per le politiche abitative. In quel periodo lavorava infatti al ministero per le politiche abitative e lo sviluppo urbano a cui era giunto nel 1993, nominato dall’amministrazione Clinton. In seguito nel 1998 ne era diventato segretario.

Precedentemente Andrew Cuomo si era dedicato al sostegno politico del padre, Mario Cuomo, tre volte governatore dello Stato di New York. Dopo averne appoggiato l’elezione nel 1982, infatti Andrew era entrato a far parte del suo gabinetto di consiglieri, occupandosi in particolare di politiche abitative.

Nel 2010, vinte le primarie, conquista anche la massima carica statale battendo un altro italoamericano, l'esponente del Tea Party Carl Paladino, sostenuto dal Partito repubblicano e diventando, a partire dal 1° gennaio del 2011, il nuovo governatore dello Stato di New York.

Andrew Cuomo è stato sposato con Kerry Kennedy (figlia di Robert F. Kennedy) dalla quale ha avuto tre figlie, Cara, Mariah e Michaela ed ha divorziato, dopo 13 anni di unione, nel 2003.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Andrew Cuomo | Stato di New York | Governatore | Robert F. Kennedy | Hillary Clinton | Carl Paladino | Jeanine Pirro | New York State | Senato | Tea | Kerry Kennedy | Mario Mattehew Cuomo |

Ultime notizie su Andrew Cuomo

    I pacchi bomba, Trump e la politica gridata

    Hillary Clinton, che è stata una delle destinatarie dei pacchi bomba assieme all'ex presidente Barack Obama, al suo segretario alla Giustizia afroamericano Eric Holder e ad altri alti esponenti dem, tra cui anche il governatore dello stato di Ny Andrew Cuomo, si è detta "preoccupata per la direzione che sta prendendo il paese".

    – Riccardo Barlaam

    Usa, 7 pacchi bomba: obiettivi Clinton e Obama, politici dem e sede Cnn

    NEW YORK - L'America si è svegliata nel rischio attentati. Sette pacchi bomba sono stati inviati ad alti esponenti del partito democratico e alla Cnn. I pacchi sospetti sono stati inviati all'ex presidente Barack Obama, all'ex segretario di Stato e candidato presidenziale Hillary Clinton, agli

    – dal nostro corrispondente Riccardo Barlaam

    Accuse di abusi sessuali, si dimette il procuratore generale di New York

    Il procuratore generale di New York, un sostenitore del movimento #MeToo e un fervente critico di Donald Trump, si è dimesso sulla scia della pubblicazione di un articolo del New Yorker in cui quattro donne che hanno avuto con lui una relazione lo hanno accusato di averle abusate fisicamente. E'

    Airbnb fra innovazione e incognite giudiziarie: storia di un impero nato per caso

    Almeno ufficialmente, al quarto piano del 888 di Bannan Street (San Francisco) di Ipo non vuole parlarne nessuno. Eppure gli spifferi non parlano d'altro da ormai molti mesi. Alla fine, però, il costrutto cambia poco. Almeno per ora. Perché Airbnb è e rimane una delle iniziative di maggior successo

    – di Biagio Simonetta

    Il tunnel italiano che salverà le acque di Washington

    La Man Cage, la gabbia di metallo che funziona da improvvisato ascensore appeso a una gru, ci solleva fino a scorgere in lontananza gli inconfondibili contorni di Capital Hill. Poi ci cala sotto. Nelle viscere della terra, dove una macchina che agli sprovveduti può ricordare un gigantesco lombrico

    – di Marco Valsania

    Attentato a New York: quattro feriti. «Vendetta per i raid di Israele a Gaza»

    Attacco terroristico a New York «ispirato dall'Isis», dove un uomo che aveva addosso un tubo-bomba ha provocato quattro feriti, compreso l'attentatore, nessuno dei quali sarebbe in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto a New York nell'area di Port Authority, la stazione centrale dei bus di

1-10 di 133 risultati